Il portale di amministrazione consente la gestione del tenant di Power BI nell'organizzazione. Include elementi come le metriche di utilizzo, l'accesso all'interfaccia di amministrazione di Office 365 e le impostazioni.

La gestione del tenant di Power BI per l'azienda viene eseguita tramite il portale di amministrazione di Power BI. Il portale di amministrazione è accessibile a tutti gli utenti amministratori globali in Office 365 o a cui è stato assegnato il ruolo di amministratore del servizio Power BI. Per altre informazioni sul ruolo di amministratore del servizio Power BI, vedere Informazioni sul ruolo di amministratore di Power BI.

Come accedere al portale di amministrazione

Per accedere al portale di amministrazione di Power BI, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Selezionare l'icona a forma di ingranaggio delle impostazioni in alto a destra nella pagina del servizio Power BI.

  2. Selezionare Portale di amministrazione.

Nota:

Per ottenere l'accesso al portale di amministrazione di Power BI, l'account deve essere contrassegnato come Amministratore globale in Office 365 o in Azure Active Directory o avere ricevuto il ruolo di amministratore del servizio Power BI. Per altre informazioni sul ruolo di amministratore del servizio Power BI, vedere Informazioni sul ruolo di amministratore di Power BI.

All'interno del portale sono disponibili 3 schede, descritte di seguito. - Metriche di utilizzo - Gestire gli utenti - Log di controllo - Impostazioni tenant

Metriche di utilizzo

La prima scheda nel portale di amministrazione è Metriche di utilizzo. Il report delle metriche di utilizzo offre la possibilità di monitorare l'utilizzo all'interno di Power BI per l'organizzazione. Consente inoltre di vedere quali sono gli utenti e i gruppi più attivi all'interno di Power BI per l'organizzazione.

Nota:

Al primo accesso al dashboard o quando si accede di nuovo al dashboard dopo un lungo periodo di inutilizzo, è probabile che venga visualizzata una schermata di caricamento mentre viene caricato il dashboard.

Al termine del caricamento del dashboard verranno visualizzate due sezioni di riquadri. La prima sezione include i dati di utilizzo per i singoli utenti e la seconda sezione ha informazioni simili per i gruppi all'interno dell'organizzazione.

Di seguito è riportata la suddivisione dei dati visualizzati in ogni riquadro:

  • Conteggio distinto di tutti i dashboard, i report e i set di dati nell'area di lavoro dell'utente

  • Dashboard più utilizzato in base al numero di utenti che possono accedervi. Ad esempio, se si dispone di un dashboard condiviso con 3 utenti e tale dashboard è stato aggiunto anche a un pacchetto di contenuto a cui sono connessi due utenti diversi, il conteggio sarebbe 6 (1 + 3 + 2)

  • Il contenuto più popolare a cui si sono connessi gli utenti. Si tratta di qualsiasi contenuto accessibile per gli utenti tramite il processo Recupera dati, quindi pacchetti di contenuto SaaS, pacchetti di contenuto aziendali, file o database.

  • Una visualizzazione dei principali utenti in base al numero di dashboard che hanno: sia i dashboard creati da loro che quelli condivisi con loro.

  • Una visualizzazione dei principali utenti in base al numero di report che hanno.

La seconda sezione mostra lo stesso tipo di informazioni, ma in base ai gruppi. In questo modo sarà possibile stabilire quali sono i gruppi più attivi all'interno dell'organizzazione e quale tipo di informazioni usano.

Con queste informazioni si ottengono dati analitici reali in merito alla modalità di utilizzo di Power BI all'interno dell'organizzazione ed è possibile individuare gli utenti e i gruppi particolarmente attivi nell'organizzazione.

Gestisci utenti

La seconda scheda nel portale di amministrazione è Gestisci utenti. La gestione degli utenti, per Power BI, viene eseguita nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, pertanto questa sezione consente di raggiungere rapidamente l'area per gestire utenti, amministratori e gruppi all'interno di Office 365.

Facendo clic su Passa all'interfaccia di amministrazione di O365 si passa direttamente alla pagina di destinazione dell'interfaccia di amministrazione di Office 365 per gestire gli utenti del tenant.

Log di controllo

La terza scheda nel portale di amministrazione è Log di controllo. I log si trovano all'interno del Centro sicurezza e conformità di Office 365. Questa sezione consente di accedere rapidamente a tale area all'interno di Office 365.

Per altre informazioni sui log di controllo, vedere Controllo di Power BI nell'organizzazione

Impostazioni tenant

La terza scheda nel portale di amministrazione è Impostazioni tenant. Le impostazioni del tenant consentono di esercitare un maggiore controllo sulle funzionalità da rendere disponibili per l'organizzazione. Se i dati sensibili rappresentano una criticità, è possibile che alcune delle nostre funzionalità non siano adatte all'organizzazione o che per un determinato gruppo sia preferibile rendere disponibile solo una specifica funzionalità. In questi casi, è possibile disattivare specifiche funzionalità nel tenant.

Nota:

Possono essere necessari fino a 10 minuti affinché l'impostazione diventi effettiva per tutti gli utenti del tenant.

Le impostazioni possono avere tre stati in base alla configurazione.

Disabilitato per l'intera organizzazione

È possibile disabilitare una funzionalità e fare in modo che gli utenti non possano usarla.

Abilitato per l'intera organizzazione

È possibile abilitare una funzionalità per l'intera organizzazione in modo da renderla accessibile a tutti gli utenti.

Abilitato per un subset dell'organizzazione

È anche possibile abilitare una funzionalità per una parte dell'organizzazione. Questo obiettivo può essere raggiunto in diversi modi. È possibile abilitarla per l'intera organizzazione, ad eccezione di un gruppo specifico di utenti.

È anche possibile abilitare la funzionalità solo per un gruppo di utenti e disattivarla per un altro gruppo di utenti. In questo modo, alcuni utenti non avrebbero accesso alla funzionalità anche se fanno parte del gruppo autorizzato.

Impostazioni di esportazione e condivisione

Condividere contenuto con utenti esterni

Gli utenti dell'organizzazione possono condividere i dashboard con utenti esterni all'organizzazione.

Pubblica sul Web

Gli utenti dell'organizzazione possono pubblicare report sul Web. Altre informazioni

Nota:

Questa impostazione si applica all'intera organizzazione e non può essere limitata a gruppi specifici.

Esporta dati

Gli utenti dell'organizzazione possono esportare dati da un riquadro o una visualizzazione. Altre informazioni

Nota:

Se si disabilita l'impostazione Esporta dati, gli utenti non potranno usare neanche la funzionalità Analizza in Excel.

Esporta report come presentazioni di PowerPoint

Gli utenti dell'organizzazione possono esportare report di Power BI come file di PowerPoint. Altre informazioni

Stampare dashboard e report

Gli utenti dell'organizzazione possono stampare dashboard e report. Altre informazioni

Impostazioni del pacchetto di contenuto

Pubblicare pacchetti di contenuto per l'intera organizzazione

Gli utenti dell'organizzazione possono pubblicare pacchetti di contenuto per l'intera organizzazione.

Creare pacchetti di contenuto modello aziendali

Gli utenti dell'organizzazione possono creare modelli di pacchetti di contenuto che usano set di dati basati su una sola origine dati in Power BI Desktop.

Impostazioni di integrazione

Porre domande sui dati tramite Cortana

Gli utenti dell'organizzazione possono porre domande sui dati tramite Cortana.

Nota:

Questa impostazione si applica all'intera organizzazione e non può essere limitata a gruppi specifici.

Usare Analizza in Excel con set di dati locali

Gli utenti dell'organizzazione possono usare Excel per visualizzare set di dati di Power BI locali e interagire con essi. Altre informazioni

Nota:

Se si disabilita l'impostazione Esporta dati, gli utenti non potranno usare neanche la funzionalità Analizza in Excel.

Usare Mappe ArcGIS per Power BI (anteprima)

Gli utenti dell'organizzazione possono usare la visualizzazione Mappe ArcGIS per Power BI (anteprima) fornita da Esri. Altre informazioni

Impostazioni degli oggetti visivi R

Interagire con gli oggetti visivi R e condividerli

Gli utenti dell'organizzazione possono interagire con gli oggetti visivi creati con script R e condividerli. Altre informazioni

Nota:

Questa impostazione si applica all'intera organizzazione e non può essere limitata a gruppi specifici.

Impostazioni di controllo

Creare log di controllo per la verifica interna delle attività e la conformità

Gli utenti dell'organizzazione possono usare il controllo per monitorare le azioni eseguite da altri utenti dell'organizzazione in Power BI. Altre informazioni

Questa impostazione deve essere abilitata per la registrazione delle voci del log di controllo.

Nota:

Questa impostazione si applica all'intera organizzazione e non può essere limitata a gruppi specifici.

Impostazioni del dashboard

Classificazione dati per dashboard

Gli utenti dell'organizzazione possono contrassegnare i dashboard con classificazioni che ne indicano il livello di sicurezza. Altre informazioni

Nota:

Questa impostazione si applica all'intera organizzazione e non può essere limitata a gruppi specifici.

Vedere anche

Informazioni sul ruolo di amministratore di Power BI
Controllo di Power BI nell'organizzazione
Amministrazione di Power BI nell'organizzazione
Altre domande? Provare la community di Power BI