È stato scaricato un modello di oggetto visivo personalizzato ed è stato salvato nel computer o in un'altra posizione. Il passaggio successivo consiste nell'importare il modello visivo in un report in modo da aggiungerlo eventualmente al riquadro Visualizzazione.

Il video seguente illustra come scaricare un oggetto visivo personalizzato e come aggiungerlo al report. Seguire quindi le istruzioni dettagliate riportate sotto il video per provare a farlo da soli.

Importante: un oggetto visivo personalizzato viene aggiunto a un determinato report durante l'importazione. Se si vuole usare l'oggetto visivo in un altro report, è necessario importarlo anche in tale report. Quando un report con un oggetto visivo personalizzato viene salvato usando l'opzione Salva con nome , una copia del modello di oggetto visivo personalizzato viene salvata con il nuovo report.

  1. Aprire Power BI e selezionare il report a cui si vuole aggiungere la visualizzazione personalizzata.

  2. Aprire il report in Visualizzazione di modifica.

  3. Nel riquadro Visualizzazioni selezionare i puntini di sospensione (...).

  4. Selezionare Importa e passare al percorso in cui è stata salvata la visualizzazione personalizzata scaricata (file con estensione pbiviz).

  5. IMPORTANTE:esaminare l'avviso e assicurarsi che l'oggetto visivo provenga da una fonte attendibile. Microsoft consiglia di collaborare con il reparto IT se non si è certi se usare uno specifico oggetto visivo personalizzato ottenuto dalla raccolta di oggetti visivi di Power BI, attraverso la posta elettronica o da un'altra origine. Vedere Esaminare oggetti visivi personalizzati per la sicurezza e la privacy.

  6. Selezionare Apri. L'icona della visualizzazione personalizzata (chiamata anche modello) viene aggiunta al riquadro Visualizzazione.

    Un oggetto visivo personalizzato viene aggiunto al riquadro Visualizzazione di un determinato report durante l'importazione. A questo punto può essere selezionato e usato nel report. Se si vuole usare l'oggetto visivo in un altro report, è necessario importarlo anche nel riquadro Visualizzazione di tale report.

    Quando un report con un oggetto visivo personalizzato viene salvato usando l'opzione Salva con nome , una copia del modello di oggetto visivo personalizzato viene salvata con il nuovo report.

    Quando si importa un modello di oggetto visivo personalizzato, non è possibile rimuoverlo dal riquadro Visualizzazione del report specificato. Se è stato usato per creare una visualizzazione, è possibile rimuovere la visualizzazione, ma l'icona rimarrà nel riquadro Visualizzazione.

  7. Sempre in Visualizzazione di modifica, selezionare l'icona della visualizzazione personalizzata. Verrà aggiunta una filigrana (modello) all'area di disegno del report.

  8. Trascinare i campi sul modello per creare la visualizzazione. Facoltativamente, aggiungere l'oggetto visivo a un dashboard. Questo esempio mostra la visualizzazione personalizzata Table Heatmap.

  9. Continuare a lavorare e a esplorare la visualizzazione come si farebbe con qualsiasi altra visualizzazione (nativa) in Power BI.

Vedere anche

Playlist degli oggetti visivi personalizzati di Microsoft su YouTube

Visualizzazioni in Power BI

Visualizzazioni personalizzate in Power BI

Raccolta di oggetti visivi personalizzati di Power BI

Usare le visualizzazioni personalizzate in Power BI Desktop

Esaminare oggetti visivi personalizzati per la sicurezza e la privacy

Introduzione agli strumenti di sviluppo per oggetti visivi personalizzati (Anteprima)

Video: Creazione di visualizzazioni personalizzate per Power BI con Sachin Patney e Nico Cristache

Altre domande? Provare la community di Power BI