È stato scaricato un modello di oggetto visivo personalizzato ed è stato salvato nel computer o in un'altra posizione. Il passaggio successivo consiste nell'importare il modello visivo in un report in modo da aggiungerlo eventualmente al riquadro Visualizzazione.

Importante:

un modello di oggetto visivo personalizzato viene aggiunto a un determinato report durante l'importazione. Se si vuole usare l'oggetto visivo in un altro report, è necessario importarlo anche in tale report. Quando un report con un oggetto visivo personalizzato viene salvato usando l'opzione Salva con nome , una copia del modello di oggetto visivo personalizzato viene salvata con il nuovo report.

  1. Aprire Power BI Desktop e selezionare il report in cui si vuole aggiungere una visualizzazione personalizzata. Aprire il report in Visualizzazione di modifica.

  2. Per importare un modello di oggetto visivo personalizzato è possibile procedere in due modi: dal menu File o dal riquadro Visualizzazioni .

    Dal menu file del Desktop

    • Nel menu File del report, scegliere Importa > Oggetto visivo personalizzato di Power BI. È necessario essere in Visualizzazione di modifica.

    Dal riquadro Visualizzazioni - Nel riquadro Visualizzazioni , scegliere Inserisci (...).
    - Selezionare Importa un oggetto visivo personalizzato.

  3. Esaminare l'avviso.

    Un oggetto visivo personalizzato ha accesso ai dati nel relativo report e può eseguire operazioni per conto dell'utente. Se si condivide il report con altri utenti, quando questi visualizzano il report l'oggetto visivo personalizzato può fare lo stesso, ma per gli altri collaboratori. Prestare attenzione nell'esaminare l'oggetto visivo personalizzato per garantire che provenga da una fonte attendibile. Microsoft consiglia di collaborare con il reparto IT se non si è certi se usare uno specifico oggetto visivo personalizzato ottenuto dalla raccolta di oggetti visivi di Power BI, attraverso la posta elettronica o da un'altra origine.

  4. Selezionare un file PBIVIZ nella finestra di dialogo Apri.

  5. Un'icona (chiamata anche modello) verrà aggiunta al riquadro Visualizzazioni.

  6. Selezionare il modello visivo personalizzato da aggiungere al report come si fa per qualsiasi altro modello nel riquadro Visualizzazioni. Aggiungere campi e filtri e compilare l'oggetto visivo.

  7. Formattare l'oggetto visivo personalizzato come qualsiasi altro oggetto visivo. Nel riquadro Visualizzazioni selezionare l'icona del pennello. Le opzioni di formattazione disponibili variano in base al tipo di oggetto visivo.

Vedere anche

Aggiungere un oggetto visivo personalizzato a un report nel servizio Power BI
Creare e inviare un oggetto visivo personalizzato
Visualizzazioni in Power BI
Tornare a Visualizzazioni personalizzate in Power BI
Raccolta di oggetti visivi personalizzati di Power BI
Altre domande? Provare la community di Power BI