È possibile connettersi a una vasta gamma di origini dati diverse in Power BI Desktop usando connettori dati incorporati che vanno dai database di Access alle risorse Zendesk, come illustrato nella finestra Recupera dati. È anche possibile connettersi a molti altri tipi di origini dati, espandendo ulteriormente le opzioni di connessione, con le interfacce generiche (ad esempio ODBC o le API REST) incorporate in Power BI Desktop.

Interfacce di dati di Power BI Desktop

Power BI Desktop include una raccolta in continua crescita di connettori di dati creati per connettersi a un'origine dati specifica. Ad esempio, durante la sequenza di connessione il connettore dati Elenco SharePoint fornisce campi specifici e informazioni di supporto progettati in maniera specifica per Elenchi SharePoint, che vale con altre origini dati disponibili nella finestra visualizzata quando si seleziona Recupera dati > Altro... (illustrata nella figura precedente).

In più, Power BI Desktop consente di connettersi alle origini dati che non vengono individuate specificamente negli elenchi Recupera dati usando una delle interfacce dati generiche seguenti:

  • ODBC
  • OLE DB
  • OData
  • API REST
  • Script R

Fornendo i parametri appropriati nelle finestre di connessione che queste interfacce generiche forniscono, il numero di origini dati a cui è possibile accedere e usare in Power BI Desktop aumenta in modo significativo.

Nelle sezioni seguenti, è possibile trovare gli elenchi delle origini dati accessibili usando le interfacce generiche.

Non è stato possibile trovare l'origine dati che si voleva usare con Power BI Desktop? È possibile segnalarlo in modo che venga aggiunta al nostro elenco di idee e richieste.

Origini dati accessibili tramite ODBC

Il connettore ODBC in Power BI Desktop consente di importare i dati da qualsiasi driver ODBC di terze parti semplicemente specificando un nome dell'origine dati (DSN) o una stringa di connessione. In alternativa, è anche possibile specificare un'istruzione SQL da eseguire nel driver ODBC.

Nell'elenco seguente sono illustrati alcuni esempi di origini dati a cui Power BI Desktop può connettersi usando l'interfaccia ODBC generica.

Connettore generico di Power BI Desktop Origine dati esterna Collegamento per altre informazioni
ODBC Cassandra Driver ODBC di Cassandra
ODBC DB Couchbase Couchbase e Power BI
ODBC DynamoDB Driver ODBC di DynamoDB
ODBC Google BigQuery Driver ODBC di BigQuery
ODBC Hbase Driver ODBC di Hbase
ODBC Hive Driver ODBC di Hive
ODBC IBM Netezza Informazioni su IBM Netezza
ODBC Presto Driver ODBC di Presto

Origini dati accessibili tramite OLE DB

Il connettore OLE DB in Power BI Desktop consente di importare i dati da qualsiasi driver OLE DB di terze parti semplicemente specificando una stringa di connessione. In alternativa, è anche possibile specificare un'istruzione SQL da eseguire nel driver OLE DB.

Nell'elenco seguente sono illustrati alcuni esempi di origini dati a cui Power BI Desktop può connettersi usando l'interfaccia OLE DB generica.

Connettore generico di Power BI Desktop Origine dati esterna Collegamento per altre informazioni
OLE DB Presto disponibile Tornare a controllare regolarmente la presenza di origini dati OLE DB

Origini dati accessibili tramite OData

Il connettore OData in Power BI Desktop consente di importare dati da qualsiasi URL OData semplicemente digitando o incollando l'URL di OData. È possibile aggiungere più parti di URL digitando o incollando i collegamenti nelle caselle di testo presenti nella finestra Feed OData.

Nell'elenco seguente sono illustrati alcuni esempi di origini dati a cui Power BI Desktop può connettersi usando l'interfaccia OData generica.

Connettore generico di Power BI Desktop Origine dati esterna Collegamento per altre informazioni
OData Presto disponibile Tornare a controllare regolarmente la presenza di origini dati OData

Origini dati accessibili tramite le API REST

È possibile connettersi alle origini dati usando le API REST e quindi usare i dati di qualsiasi tipo di origini dati che supportano REST.

Nell'elenco seguente sono illustrati alcuni esempi di origini dati a cui Power BI Desktop può connettersi usando l'interfaccia API REST generica.

Connettore generico di Power BI Desktop Origine dati esterna Collegamento per altre informazioni
API REST DB Couchbase Informazioni sull'API REST di Couchbase

Origini dati accessibili tramite Script R

È possibile usare Script R per accedere alle origini dati e usare tali dati in Power BI Desktop.

Nell'elenco seguente sono illustrati alcuni esempi di origini dati a cui Power BI Desktop può connettersi usando l'interfaccia Script R generica.

Connettore generico di Power BI Desktop Origine dati esterna Collegamento per altre informazioni
Script R File SAS Istruzioni di Script R in CRAN
Script R File SPSS Istruzioni di Script R in CRAN
Script R File di statistiche R Istruzioni di Script R in CRAN

Altre informazioni

È possibile connettersi a molti tipi di origini dati usando Power BI Desktop. Per altre informazioni sulle origini dati, vedere le risorse seguenti: