Le descrizioni comando sono un modo elegante di offrire altre informazioni contestuali e dettagli ai punti dati su un oggetto visivo. L'immagine seguente mostra una descrizione comando applicata a un grafico in Power BI Desktop.

Quando viene creata una visualizzazione, la descrizione comando predefinita visualizza il valore e la categoria del punto dati. La possibilità di personalizzare le informazioni di descrizione comando è estremamente utile e consente di offrire più contesto e informazioni aggiuntive agli utenti che visualizzano l'oggetto visivo. Le descrizioni comando personalizzate consentono di specificare più punti dati che vengono visualizzati come parte della descrizione comando.

Come personalizzare le descrizioni comando

Per creare una descrizione comando personalizzata, nel contenitore Campi del riquadro Visualizzazioni basta trascinare un campo nel bucket Descrizioni comando come illustrato nell'immagine seguente. Nell'immagine seguente, sono stati posizionati quattro campi nel bucket Descrizioni comando.

Dopo aver aggiunto le descrizioni comando nel contenitore di campi, passando il puntatore su un punto dati nella visualizzazione è possibile visualizzare i valori per i campi nella descrizione comando.

Personalizzazione delle descrizioni comando tramite aggregazioni o Calcolo rapido

È possibile personalizzare ulteriormente una descrizione comando tramite una funzione di aggregazione o un Calcolo rapido facendo clic sulla freccia accanto al campo nel bucket Descrizioni comando e scegliendo tra le opzioni disponibili.

Esistono diversi modi per personalizzare le Descrizioni comando tramite uno dei campi disponibili nel set di dati, quindi per trasmettere informazioni rapide e approfondimenti agli utenti che visualizzano dashboard o report.