Per ogni provider di dati, Power BI supporta una versione di provider specifica per gli oggetti. Per altre informazioni sulle origini dati disponibili in Power BI, vedere Origini dati. La tabella seguente descrive questi requisiti.

Origine dati Provider Versione minima del provider Versione minima dell'origine dati Oggetti origine dati supportati Collegamento per il download
SQL Server ADO.NET (integrato in .NET Framework) .NET Framework 3.5 (esclusivamente) SQL Server 2005+ Tabelle/viste, funzioni scalari, funzioni di tabella Incluso in .NET Framework 3.5 o versione successiva
Access Motore di database di Microsoft Access Motore di database di Microsoft Access 2010 SP1 Nessuna restrizione Tabelle/viste Collegamento per il download
Excel (solo file con estensione xls) (vedere la nota 1) Motore di database di Microsoft Access Motore di database di Microsoft Access 2010 SP1 Nessuna restrizione Tabelle, fogli Collegamento per il download
Oracle (vedere la nota 2) ODP.NET ODAC 11.2 versione 5 (11.2.0.3.20) 9.x+ Tabelle/viste Collegamento per il download
System.Data.OracleClient (integrato in .NET Framework) .NET Framework 3.5 9.x+ Tabelle/viste Incluso in .NET Framework 3.5 o versione successiva
IBM DB2 Client ADO.Net di IBM (parte del pacchetto di driver del server dati IBM) 10.1 9.1+ Tabelle/viste Collegamento per il download
MySQL Connector/Net 6.6.5 5.1 Tabelle/viste, funzioni scalari Collegamento per il download
PostgreSQL Provider NPGSQL ADO.NET 2.0.12 7.4 Tabelle/viste Collegamento per il download
Teradata Provider di dati .NET per Teradata 14+ 12+ Tabelle/viste Collegamento per il download
Sybse IQ iAnywhere.Data.SQLAnywhere per .NET 3.5 16+ 16+ Tabelle/viste Collegamento per il download

Nota 1: i file di Excel con estensione xlsx non richiedono un'installazione del provider separata.

Nota 2: i provider Oracle richiedono anche il software client Oracle (versione 8.1.7+).