Power BI Desktop offre funzionalità avanzate per query, modellazione e creazione di report che consentono di creare modelli di dati e report e di condividere il lavoro tramite la pubblicazione nel servizio Power BI. Il download di Power BI Desktop è gratuito.

Per scaricare la versione più recente di Power BI Desktop è possibile selezionare l'icona di download nell'angolo in alto a destra del servizio Power BI e selezionare Power BI Desktop.

È anche possibile scaricare la versione più recente di Power BI Desktop da questa pagina di download.

In entrambi i casi, dopo aver scaricato Power BI Desktop verrà chiesto di eseguire il file di installazione:

**Power BI Desktop **viene installato come applicazione ed eseguito sul desktop.

Quando si avvia Power BI Desktop viene visualizzata una schermata iniziale.

Da qui è possibile iniziare a creare modelli di dati o report, quindi condividerli con altri utenti nel servizio Power BI. Vedere i collegamenti Altre informazioni alla fine di questo articolo per i collegamenti a guide sulle attività iniziali in Power BI Desktop.

Requisiti minimi

Di seguito sono elencati i requisiti minimi per l'esecuzione di Power BI Desktop:

  • Windows 7 / Windows Server 2008 R2 o versioni successive
  • .NET 4.5
  • Internet Explorer 9 o versioni successive
  • Memoria (RAM): almeno 1 GB disponibile, 1,5 GB o più consigliati.
  • Visualizzazione: almeno 1440 x 900 o 1600 x 900 (16:9) consigliato. Risoluzioni inferiori, ad esempio 1024 x 768 o 1280 x 800 non sono consigliate, perché alcuni controlli (ad esempio la chiusura della schermata iniziale) vengono visualizzati oltre tali risoluzioni.
  • CPU: 1 gigahertz (GHz) o più veloce processore x86o x 64 bit consigliato.

Altre informazioni

Dopo aver installato Power BI Desktop, il contenuto seguente consente di svolgere rapidamente le attività iniziali: