A partire dalla versione di aprile 2017 di Power BI Desktop, è possibile usare Misure rapide per eseguire rapidamente e facilmente calcoli comuni ed efficaci. Una misura rapida esegue un set di comandi DAX in background in base all'input fornito dall'utente in una finestra di dialogo, quindi presenta i risultati da usare nel report. Non è quindi necessario scrivere i comandi DAX perché quest'operazione viene eseguita automaticamente. Soprattutto, è possibile visualizzare le espressioni DAX che vengono eseguite dalla Misura rapida e iniziare subito o espandere le proprie competenze DAX.

Per creare le Misure rapide, fare clic con il pulsante destro del mouse su un campo nell'area Campi, quindi selezionare Misure rapide dal menu visualizzato. È anche possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi valore nel riquadro Valori di un oggetto visivo esistente (ad esempio il campo Valori in un oggetto visivo Grafico a barre). Sono disponibili diverse categorie di calcoli e metodi per modificare ogni calcolo secondo le proprie esigenze.

Abilitare l'anteprima di Misure rapide

La nuova funzionalità Misure rapide sarà disponibile a partire dalla versione di aprile 2017 di Power BI Desktop. Per abilitare questa funzionalità di anteprima, selezionare File > Opzioni e impostazioni > Opzioni > Funzionalità di anteprima, quindi selezionare la casella di controllo accanto a Misure rapide. Dopo aver effettuato la selezione è necessario riavviare Power BI Desktop.

Dopo aver effettuato la selezione è necessario riavviare Power BI Desktop.

Uso di Misure rapide

Per creare una Misura rapida, fare clic con il pulsante destro del mouse su un campo qualsiasi nell'area Campi in Power BI Desktop e selezionare Misura rapida dal menu visualizzato.

Nota: per rendere disponibile la funzionalità Misure rapide, la modellazione deve essere disponibile nel set di dati attualmente caricato. Di conseguenza, nelle connessioni dinamiche (ad esempio una connessione a un set di dati del servizio Power BI) la voce di menu Misure rapide non sarà visualizzata quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sull'elenco Campi.

Quando selezionata dal menu di scelta rapida, verrà visualizzata la finestra Misure rapide, che consente di selezionare i calcoli necessari e i campi in cui si vuole eseguire il calcolo.

Quando si seleziona il menu a discesa, viene visualizzato il lungo elenco di Misure rapide disponibili.

Esistono cinque gruppi distinti di tipi di calcolo Misura rapida, ognuno con una raccolta di calcoli. Tali gruppi e calcoli sono i seguenti:

  • Aggrega nella categoria
    • Media nella categoria
    • Varianza nella categoria
    • Massimo nella categoria
    • Minimo nella categoria
    • Media ponderata per categoria
  • Filtri e linee di base
    • Misura filtrata
    • Differenza dalla linea di base
    • Differenza percentuale dalla linea di base
  • Business Intelligence
    • Totale da inizio anno
    • Totale da inizio trimestre
    • Totale da inizio mese
    • Variazione rispetto all'anno precedente
    • Variazione rispetto al trimestre precedente
    • Variazione rispetto al mese precedente
    • Media mobile
  • Totali
    • Totale parziale
    • Totale per categoria (filtri applicati)
    • Totale per categoria (filtri non applicati)
  • Operazioni matematiche
    • Aggiunta
    • Sottrazione
    • Moltiplicazione
    • Divisione
    • Differenza percentuale
  • Testo
    • Classificazione a stelle
    • Elenco concatenato di valori

Il numero di calcoli dovrebbe aumentare in futuro e, a tal proposito, i commenti degli utenti su quali Misure rapide vorrebbero vedere e le eventuali idee (incluse le formule DAX sottostanti) per le Misure rapide preferite saranno molto apprezzati. Altre informazioni in proposito vengono fornite alla fine di questo articolo.

Esempio di Misure rapide

Esaminiamo un esempio di queste Misure rapide in azione.

L'oggetto visivo Matrice seguente mostra una tabella delle vendite di vari prodotti elettronici. È una tabella di base che include il totale per ogni categoria.

Quando si clic con il pulsante destro del mouse sul campo Valori e quindi si seleziona Misure rapide, è possibile selezionare Media nella categoria come Calcolo, quindi selezionare Somma di SalesAmount come Valore di base, infine specificare SalesAmount trascinando il campo dalla casella Campi nel riquadro di destra nella sezione Categoria a sinistra.

Quando si seleziona OK, si verificano alcune azioni interessanti, come illustrato nell'immagine che segue questo elenco:

  1. L'oggetto visivo Matrice ora contiene una nuova colonna che mostra il calcolo (in questo caso, Media di SalesAmount in SalesAmount).
  2. È stata creata una nuova misura, disponibile nell'area Campi, che viene evidenziata da Power BI in una casella di colore giallo. Questa misura è disponibile per qualsiasi altro oggetto visivo nel report, non solo per l'oggetto visivo per il quale è stato originariamente creato.
  3. La formula DAX che è stata creata per la Misura rapida viene visualizzata nella barra della formula.

Per iniziare con il primo elemento, si noti che la Misura rapida è stata applicata all'oggetto visivo. Viene visualizzata una nuova colonna con un valore associato, entrambi basati sulla Misura rapida appena creata.

In secondo luogo, la Misura rapida viene visualizzata nell'area Campi del modello di dati e può essere usata come qualsiasi altro campo nel modello, per qualsiasi altro oggetto visivo. Nell'immagine seguente, è stato creato un rapido oggetto visivo di grafico a barre usando il nuovo campo creato dalla Misura rapida.

Passiamo ora alla sezione successiva in cui verrà illustrato il terzo elemento: le formule DAX.

Apprendere a usare DAX con le Misure rapide

Un altro grande vantaggio della funzionalità Misure rapide è che mostra direttamente la formula DAX che è stata creata per implementare la misura. Nell'immagine seguente, è stata scelta la misura creata con la Misura rapida (che ora si trova nell'area Campi, quindi basta fare clic su di essa). Quando si esegue questa operazione, viene visualizzata la barra della formula che mostra la formula DAX creata da Power BI per implementare la misura.

Questo è interessante già di per sé, perché mostra la formula che sta alla base della misura, ma, soprattutto, consente di usare Misure rapide per vedere come creare le formule DAX sottostanti.

Si supponga che sia necessario calcolare la variazione rispetto all'anno precedente, ma che non si sia certi di come strutturare la formula DAX (oppure, che non si sappia esattamente da dove cominciare). Invece di arrovellarsi inutilmente, basterebbe creare una Misura rapida con il calcolo Variazione rispetto all'anno precedente e vedere cosa accade, cioè creare la Misura rapida e vedere come appare nell'oggetto visivo, verificare come ha funzionato la formula DAX, quindi apportare le modifiche direttamente a DAX oppure creare un'altra misura, finché i calcoli non avranno soddisfatto le proprie aspettative o esigenze.

È come avere a disposizione un insegnante rapido che risponda immediatamente alle proprie domande per l'analisi di simulazione con pochi clic. Se lo si preferisce, è sempre possibile eliminare tali misure dal modello: basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla misura e scegliere Elimina.

Infine, dopo aver perfezionato la misura, è possibile rinominarla in qualsiasi modo si preferisca, usando lo stesso menu di scelta rapida.

Limitazioni e considerazioni

Per questa versione di anteprima delle Misure rapide occorre tenere presenti alcune limitazioni e considerazioni.

  • Le Misure rapide sono disponibili solo se è possibile modificare il modello, che non è il caso quando si lavora con DirectQuery o le connessioni dinamiche.
  • La misura che viene aggiunta all'area Campi può essere usata con qualsiasi oggetto visivo nel report.
  • È sempre possibile visualizzare l'espressione DAX associata a una Misura rapida selezionando la misura creata nell'area Campi, quindi osservando la formula nella barra della formula.

Avviso: le misure rapide attualmente generano solo istruzioni DAX con virgole come separatori di argomento. Se la versione di Power BI Desktop è localizzata in una lingua che usa le virgole come separatori decimali, le misure rapide non funzioneranno correttamente.

Funzionalità di Business Intelligence per le gerarchie temporali e misure rapide

Quando si usano le misure rapide della funzionalità di Business Intelligence per le gerarchie temporali con i campi di data, è necessario prendere in considerazione una limitazione relativa all'uso dei campi di data.

Quando si usa una misura rapida in un oggetto visivo filtrato in base al campo di data usato nella misura rapida, è possibile che venga visualizzata la stringa di errore seguente:

*Time intelligence quick measures can only be grouped or filtered by the Power BI-provided date hierarchy.*

Questa limitazione è presente anche quando è applicato un filtro dei dati alla pagina che usa il campo di data o quando è applicato un filtro a livello di oggetto visivo, pagina o report.

Prendere in considerazione l'immagine seguente e i campi e le misure rapide usate. Nell'immagine la misura Unit Sales YTD visualizzata in Campi è stata creata usando la misura rapida Da inizio anno. Il grafico a linee mostra tale campo e la misura Unit Sales tracciati rispetto al campo OrderDate.

È possibile visualizzare i livelli Year, Quarter, Month e Day nel riquadro Campi, che mostra che il campo usa la gerarchia di date interna. Alla pagina è applicato anche un filtro dei dati che filtra il campo OrderDate.

Se si prova a selezionare le date nel filtro dei dati, tuttavia, verrà visualizzato l'errore seguente.

Questo errore si verifica perché il filtro dei dati filtra il campo OrderDate nella tabella Sales, invece di filtrare una delle colonne Year/Quarter/Month/Day della gerarchia di date predefinita. Non è attualmente disponibile alcuna soluzione alternativa per questa limitazione, ma il team di Power BI si impegna attivamente per migliorare questa funzionalità per le prossime versioni di Power BI Desktop.

Per informazioni su come modificare la DAX associata alla misura rapida in modo da fare riferimento alle tabelle di data specifiche, vedere questo post di blog.

Altre informazioni ed esempi

In futuro saranno forniti esempi e istruzioni per ciascuno dei calcoli delle Misure rapide, quindi si consiglia di tornare a verificare la presenza di aggiornamenti dell'articolo mirato.

Dato che si tratta di una funzionalità in anteprima, siamo particolarmente interessati a ricevere commenti, suggerimenti e idee da parte degli utenti.

Si hanno idee per una Misura rapida non ancora fornita? Ottimo! Visitare questa pagina e inviare le proprie idee (compresa la formula DAX) per la Misura rapida che si vorrebbe vedere in Power BI Desktop e il team ne considererà l'aggiunta all'elenco fornito di Misure rapide in una versione futura.