Con Power BI Desktop è possibile accedere ai modelli multidimensionali di SSAS, comunemente noti come MD SSAS.

Per connettersi a un database MD SSAS, selezionare Recupera dati > Database > Database di SQL Server Analysis Services come illustrato nella figura seguente.

I modelli multidimensionali SSAS in modalità di connessione dinamica sono supportati sia nel servizio Power BI che in Power BI Desktop. È anche possibile pubblicare e caricare i report che usano i modelli multidimensionali SSAS in modalità dinamica nel servizio Power BI.

Caratteristiche e funzionalità di MD SSAS

Nelle sezioni seguenti sono descritte le caratteristiche e le funzionalità di Power BI e delle connessioni SSAS MD.

Metadati tabulari dei modelli multidimensionali

Nella tabella seguente viene illustrata la corrispondenza tra gli oggetti multidimensionali e i metadati tabulari restituiti a Power BI Desktop. Quando si crea una visualizzazione, ad esempio una tabella, una matrice, un grafico o un filtro dei dati, Power BI esegue query al modello per ottenere metadati tabulari e, in base ai metadati restituiti, esegue query DAX appropriate in Analysis Services.

Oggetto BISM-multidimensionale Metadati tabulari
Cubo Modello
Dimensione cubo Tabella
Attributi dimensione (chiavi, nome) Colonne
Gruppo di misure Tabella
Misura Misura
Misure senza gruppo di misure associato In una tabella denominata Misure
Relazione gruppo di misure -> dimensione cubo Relazione
Punto di vista Punto di vista
Indicatore KPI Indicatore KPI
Gerarchie utente/padre-figlio Gerarchie

Misure, gruppi di misure e indicatori KPI

In Power BI i gruppi di misure in un cubo multidimensionale vengono esposti come tabelle nel riquadro Campi con accanto il segno ∑. Le misure calcolate che non dispongono di un gruppo di misure associato vengono raggruppate in una tabella speciale denominata Misure nei metadati tabulari.

In un modello multidimensionale è possibile definire l'inserimento di un set di misure o di indicatori KPI di un cubo all'interno di una cartella di visualizzazione, che consente di semplificare modelli complessi. Power BI riconosce le cartelle di visualizzazione presenti nei metadati tabulari e mostra le misure e gli indicatori KPI all'interno di tali cartelle. Gli indicatori KPI nei database multidimensionali supportano valore, obiettivo, icona di stato e icona di tendenza.

Tipi di attributi della dimensione

I modelli multidimensionali supportano anche l'associazione degli attributi di dimensione a tipi di attributo di dimensione specifici. Ad esempio, una dimensione Geografia ai cui attributi Città, Provincia, Paese e Codice postale sono associati tipi di elementi geografici appropriati viene esposta nei metadati tabulari. Power BI riconosce i metadati, consentendo di creare viste mappa. Queste associazioni sono riconoscibili in Power BI dall'icona della mappa accanto all'elemento nel riquadro Campo .

Power BI può anche visualizzare le immagini di cui viene fornito un campo contenente l'URL (Uniform Resource Locator) corrispondente. È possibile specificare questi campi con il tipo ImageURL in SQL Server Data Tools o successivamente in Power BI. Le informazioni relative al tipo vengono fornite a Power BI con i metadati tabulari. Power BI può quindi recuperare tali immagini dall'URL e visualizzarle all'interno di oggetti visivi.

Gerarchie padre-figlio

I modelli multidimensionali supportano le gerarchie padre-figlio, che vengono presentate sotto forma di gerarchia nei metadati tabulari. All'interno di questi ogni livello della gerarchia padre-figlio viene esposta come colonna nascosta. L'attributo chiave della dimensione padre-figlio non viene esposto nei metadati tabulari.

Membri calcolati della dimensione

I modelli multidimensionali supportano la creazione di vari tipi di membri calcolati. I due tipi più comuni di membri calcolati sono i seguenti:

  • Membri calcolati in gerarchie di attributi e non di pari livello di Tutti
  • Membri calcolati in gerarchie utente

I modelli multidimensionali espongono i membri calcolati in gerarchie di attributi come valori di una colonna. Quando si espongono membri calcolati di questo tipo, sono presenti alcune opzioni e alcuni vincoli aggiuntivi: - Tra gli attributi della dimensione può essere presente l'attributo facoltativo UnknownMember - Un attributo contenente membri calcolati può essere l'attributo chiave della dimensione solo se è l'unico attributo della dimensione stessa - Un attributo contenente membri calcolati non può essere un attributo padre-figlio

I membri calcolati delle gerarchie utente non vengono esposti in Power BI. È invece possibile connettersi a un cubo contenente membri calcolati in gerarchie utente, ma non è possibile visualizzare i membri calcolati se questi non soddisfano i vincoli indicati nel precedente elenco.

Sicurezza

I modelli multidimensionali supportano la sicurezza a livello di dimensione e di cella per mezzo di ruoli. Quando ci si connette a un cubo con Power BI, vengono eseguite l'autenticazione e la valutazione per l'assegnazione all'utente delle autorizzazioni appropriate. Quando a un utente si applica la sicurezza delle dimensioni , i membri delle dimensioni interessate non sono visibili dall'utente in Power BI. Se però per un utente è definito un tipo di autorizzazione sicurezza delle celle che applica restrizioni ad alcune celle,l'utente non può connettersi al cubo tramite Power BI.

Limitazioni dei modelli multidimensionali SSAS in Power BI Desktop

Esistono alcune limitazioni all'uso di MD SSAS:

  • Per il corretto funzionamento del connettore MD SSAS di Power BI Desktop, sui server deve essere in esecuzione SQL Server 2012 SP1 CU4 o versioni successive di Analysis Service
  • Azioni e set denominati non sono esposti in Power BI. È comunque possibile connettersi a cubi che contengono anche azioni o set denominati e creare oggetti visivi e report.

Funzionalità supportate di SSAS MD in Power BI Desktop

Le seguenti funzionalità di SSAS MD sono supportate in Power BI Desktop:

  • In questa versione di MD SSAS è supportato l'utilizzo degli elementi seguenti (su queste funzionalità sono disponibili altre informazioni):
    • Cartelle di visualizzazione
    • Tendenze degli indicatori KPI
    • Membri predefiniti
    • Attributi della dimensione
    • Membri calcolati della dimensione (deve essere un singolo membro reale quando la dimensione ha più attributi, non può essere l'attributo chiave della dimensione a meno che si tratti dell'unico attributo e non può essere un attributo padre-figlio)
    • Tipi di attributi della dimensione
    • Gerarchie
    • Misure (con o senza gruppi di misure)
    • Misure di tipo Variant
    • Indicatori KPI
    • ImageUrl
    • Sicurezza delle dimensioni