Questa sezione descrive l'esperienza tipica di un utente che effettua la connessione a un pacchetto di contenuto ISV.

Provare l'esperienza di connessione effettuando la connessione a un pacchetto di contenuto rilasciato in https://app.powerbi.com/getdata/services (ad esempio il pacchetto di contenuto GitHub descritto di seguito).

Connessione

Per iniziare, l'utente cerca il pacchetto di contenuto a cui connettersi nella raccolta di pacchetti di contenuto. La voce del pacchetto di contenuto fornisce un nome, un'icona e un testo descrittivo con maggiori informazioni per l'utente.

connessione

connessione

Parametri

Dopo aver effettuato la selezione, all'utente verrà richiesto di specificare i parametri (se necessari). La finestra di dialogo Parametri viene fornita in modo dichiarativo dall'autore durante la creazione del pacchetto di contenuto.

Attualmente l'interfaccia utente dei parametri è molto semplice: non è possibile enumerare gli elenchi a discesa e la convalida dell'input di dati è vincolata alle espressioni regolari.

parametri

Credenziali

Dopo l'immissione dei parametri, all'utente verrà richiesto di accedere. Se l'origine supporta più tipi di autenticazione, l'utente sceglierà l'opzione appropriata. Se l'origine richiede OAuth, l'interfaccia utente di accesso del servizio viene visualizzata quando l'utente preme Accedi. In caso contrario, l'utente può immettere le proprie credenziali nella finestra di dialogo.

Credenziali

connessione

Creazione di istanze

Dopo la corretta esecuzione dell'accesso, gli elementi inclusi nel pacchetto di contenuto, cioè modello, report e dashboard, vengono visualizzati nella barra di navigazione. Questi elementi vengono aggiunti all'account di ciascun utente. I dati vengono caricati in modo asincrono per popolare il set di dati (modello). L'utente riuscirà quindi a utilizzare il dashboard, il report e il modello.

Per impostazione predefinita, viene configurata una pianificazione giornaliera dell'aggiornamento per l'utente, che rivaluterà le query nel modello. Le credenziali fornite all'utente devono consentire l'aggiornamento dei dati senza che l'utente sia presente.

Creazione di istanze

Esplorazione e monitoraggio

Quando il pacchetto di contenuto viene nell'account dell'utente, è possibile esplorare e monitorare i dati o le informazioni,

che in genere includono: - Visualizzazione e personalizzazione del dashboard. - Visualizzazione e personalizzazione del report. - Uso del linguaggio naturale per porre domande sui dati - Uso dell'area di disegno per esplorare i dati nel modello di dati

È necessario valutare la possibilità di fornire strumenti di modellazione del linguaggio naturale (sinonimi) e uno schema di modello comprensibile per migliorare le esperienze di esplorazione.