Usando l'API REST di Power BI sarà possibile creare un'app Power BI in ogni piattaforma che supporta la chiamata delle operazioni REST. Tuttavia, prima di iniziare a creare un'app Power BI, è necessario creare un'istanza di Azure Active Directory, un utente aziendale e un account del servizio Power BI.

Creare un tenant di Azure Active Directory per un'app di Power BI

Le app di Power BI sono integrate in Azure Active Directory (Azure AD) per fornire funzionalità sicure di accesso e autorizzazione per l'app. Per integrare un'app di Power BI con Azure AD, registrare i dettagli sull'applicazione in Azure AD tramite il portale di gestione di Azure.

Importante Per iscriversi al servizio Power BI, Azure Active Directory deve avere almeno un utente aziendale. Usare l'utente aziendale per iscriversi al servizio Power BI.

Creare un tenant di Azure Active Directory

Prima di iniziare la creazione di un'app di Power BI, sono necessari Azure Active Directory e un utente aziendale. Ecco come configurare Azure Active Directory

  1. Passare a https://manage.windowsazure.com e accedere con l'account associato a una sottoscrizione di Azure.
  2. Fare clic sull'icona di gestione di ACTIVE DIRECTORY nel riquadro sinistro.

  3. Fare clic su NUOVO nella parte inferiore della pagina.

  4. Scegliere SERVIZI APP > ACTIVE DIRECTORY > DIRECTORY > CREAZIONE PERSONALIZZATA

  5. Nella pagina Aggiungi directory immettere un nome e il nome di dominio. Per Paese o area geografica scegliere Stati Uniti o il paese in cui è disponibile Power BI.

  6. Fare clic sull'icona OK. Verrà creata un'istanza di Azure Active Directory.

Aggiungere un utente al tenant di Azure Active Directory

Per iscriversi al servizio Power BI, è necessario un account aziendale di Azure AD. Dopo il primo accesso al servizio Power BI , si noterà che il servizio Power BI è stato aggiunto ad Azure AD e sarà possibile creare app Power BI con le autorizzazioni corrette. Ecco come aggiungere un utente ad Azure Active Directory:

  1. Passare a https://manage.windowsazure.com e accedere con l'account associato a una sottoscrizione di Azure.
  2. Fare clic sull'icona di gestione di ACTIVE DIRECTORY nel riquadro sinistro.
  3. In Azure Active Directoryfare clic su UTENTI.

  4. Nella parte inferiore della pagina fare clic su AGGIUNGI UTENTE. Per la registrazione di un'app Power BI viene usato un account utente.

  5. Nella pagina Informazioni sull'utente:

    1. Per TIPO DI UTENTEscegliere Nuovo utente nell'organizzazione.
    2. Immettere il NOME UTENTE.
    3. Fare clic su Avanti.

  6. Nella pagina profilo utente immettere il NOME VISUALIZZATO. Il nome visualizzato è un campo obbligatorio.

  7. Fare clic su Avanti. Per RUOLOè possibile usare Utente.

  8. Fare clic su Crea per creare una password temporanea. Al nuovo utente viene assegnata una password temporanea che deve essere cambiata al primo accesso.

  9. Nella pagina Ottieni password temporanea fare clic sull'icona Completa . Usare la password temporanea al primo accesso ad AAD.

  10. Dopo aver fatto clic sull'icona Completa , viene creato un nuovo utente Azure AD.

Dopo aver creato un tenant di Azure Active Directory e un utente aziendale, è necessario iscriversi a Power BI.

Nota Quando ci si iscrive al servizio Power BI, usare l'utente aziendale. Dopo la prima connessione al servizio Power BI, si potrà notare che il servizio Power BI è stato aggiunto ad Azure AD.

Vedere anche

Che cos'è una directory di Azure AD?
Come ottenere un tenant di Azure Active Directory
Altre domande? Provare la community di Power BI