Introduzione

In questo passaggio della procedura dettagliata Integrare un riquadro in un'app si registrerà l'app in Azure Active Directory (AD). Questo passaggio è necessario per ottenere un ID client e un segreto client che identificano l'app Web in Azure AD. Senza un ID client e un segreto client Azure AD non può autenticare l'app Web. Se è stato scaricato l'esempio di integrazione di un riquadro, usare l'ID Client e il segreto client ottenuti dopo la registrazione per configurare l'esempio in modo che possa autenticarsi con Azure AD.

NOTA: prima di registrare un'app Web per Power BI, è necessario iscriversi a Power BI.

Ecco come registrare un'app Web in Azure AD.

Registrare un'app Web in Azure AD

  1. Passare a dev.powerbi.com/apps.
  2. Fare clic su Accedi con l'account esistentee accedere al proprio account di Power BI.
  3. Immettere un nome in Nome app. Per questa procedura dettagliata immettere Esempio di integrazione di un riquadro.
  4. Per Tipo di app scegliere Server-side Web app (App Web lato server).
  5. Immettere un URL di reindirizzamento. Per questa procedura dettagliata Azure AD reindirizza alla pagina predefinita, quindi immettere http://localhost:13526. Azure Active Directory (AD) eseguirà il reindirizzamento a questa pagina con un codice di autorizzazione. Per informazioni su come acquisire un token di accesso per accedere ai riquadri di Power BI con un codice di autorizzazione, vedere Ottenere un token di accesso per l'autenticazione.
  6. Immettere un valore per Home page. Per questa procedura dettagliata, immettere http://localhost:13526 che corrisponde alla home page dell'esempio.
  7. In Scegliere le API per accedere selezionare Read All Dashboards (preview) (Lettura di tutti i dashboard (anteprima)). Per tutte le autorizzazioni delle app Power BI, vedere Autorizzazioni di Power BI.
  8. Fare clic su Registra appe salvare l'ID client e il segreto client generati. Un ID client e un segreto client identificano l'app in Azure Ad. Per configurare l'esempio di integrazione di un riquadro perché usi l'ID Client e il segreto Client per l'autenticazione, vedere Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro.

Ecco come dovrebbe risultare la pagina Registra un'applicazione per Power BI :

Una volta registrata l'app Web in Azure AD, è possibile ottenere da Azure AD un token di accesso con l'autorizzazione di accesso ai dashboard e ai riquadri di Power BI.

Dopo aver creato un ID Client e un segreto Client, è possibile configurare l'app Web, come l'esempio di integrazione di un riquadro, per poter accedere ai riquadri di Power BI. La sezione successiva illustra come configurare l'esempio.

Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro

Se è stato scaricato l'esempio di integrazione di un riquadro, usare l'ID Client e il segreto client ottenuti dopo la registrazione in modo che l'esempio possa autenticarsi con Azure AD. Per configurare l'esempio, modificare l'ID Client e il segreto Client nel file web.config. Per altre informazioni sulle modalità di autenticazione con Azure AD, vedere Passaggio 2: Ottenere un dashboard di Power BI.

Passaggio successivo

Per integrare un riquadro in un'app, è necessario ottenerne uno presente in un dashboard. Nel passaggio successivo si apprenderà come Ottenere un dashboard di Power BI. Nel passaggio 3 si apprenderà come ottenere un riquadro da un dashboard.

Passaggio successivo >

Vedere anche

Iscriversi a Power BI
Procedura dettagliata: Integrare un riquadro in un'app
Esempio di integrazione di un riquadro
Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro
Ottenere un token di accesso per l'autenticazione
Autorizzazioni delle app
Passaggio 2: Ottenere un dashboard di Power BI
Altre domande? Provare la community di Power BI