Introduzione

In questa procedura dettagliata si apprenderà come integrare, o incorporare, un riquadro in un'app Web usando C# e l'API Power BI API, oltre a codice JavaScript e un IFrame.

NOTA: per eseguire questa procedura dettagliata, è necessario un account Power BI. Se non è disponibile un account, vedere Iscriversi a Power BI.

Per integrare un riquadro in un'app Web, occorre usare l'API Power BI e un token di accesso di autorizzazione di Azure Active Directory (AD) per ottenere un dashboard e un riquadro. Caricare quindi il riquadro in un IFrame con lo stesso token di accesso. L'API Power BI fornisce l'accesso a livello di codice a determinate risorse di Power BI. Vedere Panoramica dell'API REST di Power BI. La figura seguente mostra il flusso generale per l'integrazione di un riquadro.

Ecco i passaggi per integrare, o incorporare, un riquadro in una pagina Web.

NOTA: questo articolo illustra il codice usato nell'esempio di integrazione di un riquadro in GitHub. Per proseguire con questa procedura dettagliata, è necessario scaricare l'esempio. Per eseguire l'esempio, vedere Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro nel passaggio Registrare un'app Web in Azure AD.

Passaggi per integrare un riquadro in un'app

Passaggio successivo

Nel passaggio successivo si apprenderà come Registrare un'app Web in Azure AD per ottenere un ID Client e un segreto client per autenticare l'app Web con Azure AD. L'ID client e il segreto client vengono usati per identificare l'app in Azure AD. Dopo avere ottenuto un ID Client e unsegreto Client, è possibile configurare l'esempio di integrazione di un riquadro. Vedere Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro.

Passaggio successivo >

Vedere anche

Iscriversi a Power BI
Esempio di integrazione di un riquadro
Configurare l'esempio di integrazione di un riquadro
Passaggio 1: Registrare un'app Web in Azure AD
Altre domande? Provare la community di Power BI