Uno dei vantaggi della visualizzazione di Power BI in un'app per dispositivi mobili invece che in un browser, è che è possibile visualizzare i dati anche quando non si è connessi a una rete. Per impostazione predefinita, i dati in Power BI vengono aggiornati spesso in modo da offrire risposte adeguate alle esigenze dell'azienda, anche quando si è in viaggio.

Accesso ai dati offline

Quando si è offline si ha la possibilità di accedere e interagire con i dashboard a cui è stato eseguito l'accesso precedentemente dall'app per dispositivi mobili.

È anche possibile accedere in sola lettura ai report di Power BI cui si ha eseguito l'accesso in precedenza dall'app per dispositivi mobili. È possibile visualizzare il report completo, ma non eseguire filtri o filtri incrociati, ordinare i dati o usare filtri dei dati.

Aggiornamento dei dati in background

L'aggiornamento in background aggiorna i dashboard preferiti, oltre ai dashboard e ai report visualizzati nelle ultime due settimane, con i dati nel servizio Power BI (non l'origine dati). Se si è connessi alla rete wi-fi, l'aggiornamento in background viene eseguito ogni 2 ore. In caso contrario, se si è in una rete 3G, Power BI aggiorna il contenuto ogni 24 ore.

L'aggiornamento in background può essere disattivato, ad esempio per evitare l'uso della rete. Controllare le impostazioni del dispositivo.

Nota: se si usa l'app Power BI per dispositivi mobili in un dispositivo iOS e l'organizzazione ha configurato Microsoft Intune MAM, l'aggiornamento dati in background è disattivato. La volta successiva che si accede all'app, Power BI aggiorna i dati dal servizio Power BI sul Web.

Altre informazioni sulla configurazione delle app Power BI per dispositivi mobili con Microsoft Intune.

Indicatori offline

Power BI fornisce indicatori chiari a indicare che si sta entrando o uscendo dalla modalità offline, o che vi sono dashboard, report e riquadri mancanti perché non disponibili offline.

Limitazioni

Quando si è offline con Power BI su dispositivo mobile, è possibile riscontrare queste limitazioni:

  • Power BI è in grado di archiviare offline nella memoria cache un massimo di 250 MB di dati.
  • Alcuni tipi di riquadro richiedono una connessione server attiva, quindi non sono disponibili offline; ad esempio, tessere mappa di Bing e alcuni riquadri personalizzati.
  • Intere cartelle di lavoro di Excel in Power BI non sono disponibili offline.
  • È possibile visualizzare report per dispositivi mobili di Reporting Services e indicatori KPI offline, se sono stati visualizzati durante la connessione. Non vengono aggiornati in background, ma ogni volta che vengono aperti.

Vedere anche

I vostri commenti e suggerimenti ci aiutano a decidere quali funzioni implementare in futuro, quindi non perdete l'occasione di votare quali funzionalità vorreste avere a disposizione nelle app per dispositivi mobili di Power BI.