I riquadri sono snapshot dei dati in tempo reale aggiunti a un dashboard. I relativi valori cambiano in base alle modifiche apportate ai dati. I riquadri vengono creati in un dashboard nel servizio Power BI.

Quindi, nell'app iPhone, i riquadri vengono aperti in modalità messa a fuoco ed è possibile interagire con essi. È possibile aprire riquadri con tutti i tipi di oggetti visivi, inclusi i riquadri basati su Bing e R.

Nota: è anche possibile creare riquadri immagine con l'app iPhone e salvarli nei dashboard.

  1. Aprire un dashboard nell'app iPhone.

  2. Toccare un riquadro. Viene aperto in stato attivo in modo da visualizzare ed esplorare i dati del riquadro più facilmente. In questo stato è possibile:

    Toccare un punto in un grafico a linee, un grafico a barre o un istogramma per visualizzare i valori relativi a parti specifiche della visualizzazione.

    Ad esempio, in questo grafico a linee i valori selezionati sono relativi a This Year Sales (vendite di quest'anno) e Last Year Sales in August (vendite dell'anno precedente ad agosto).

    In un grafico a torta, ruotare la torta per visualizzare i valori della sezione nella parte superiore della torta.

  3. In una mappa toccare l'icona Centra mappa per centrare la mappa rispetto alla posizione corrente.

  4. Toccare l'icona Condividi per aggiungere annotazioni a un riquadro e condividerlo con altre persone.

  5. Aggiungere un avviso al riquadro. Se i valori sono superiori o inferiori agli obiettivi, Power BI invierà una notifica.

  6. In alcuni casi l'autore del dashboard ha aggiunto un collegamento a un riquadro. In tal caso, il riquadro conterrà un'icona di collegamento quando è in modalità di messa a fuoco:

    I collegamenti possono indirizzare ad altri dashboard di Power BI o a un URL esterno. È possibile toccare il collegamento per aprirlo nell'app Power BI. Nel caso di un sito esterno, Power BI chiederà l'autorizzazione prima di continuare.

    Dopo aver aperto il collegamento nell'app Power BI, è possibile copiarlo e aprirlo invece in una finestra del browser.

Tornare all'Area di lavoro

  • Toccare la freccia accanto al nome del riquadro e toccare Area di lavoro.

Vedere anche