Di seguito sono elencati gli errori comuni che possono verificarsi nei riquadri e la relativa spiegazione.

Nota:

Se si verifica un errore diverso da quelli elencati di seguito che causa problemi, è possibile richiedere ulteriore assistenza nel sito della community oppure creare un ticket di supporto.

Errori

Power BI ha riscontrato un errore imprevisto durante il caricamento del modello. Riprovare più tardi. oppure Non è stato possibile recuperare il modello di dati. Contattare il proprietario del dashboard per verificare che le origini dati e il modello esistano e siano accessibili.

L'accesso ai dati non è riuscito perché l'origine dati non era raggiungibile. Questo errore può verificarsi se l'origine dati è stata rimossa, rinominata, spostata, disconnessa o se le autorizzazioni sono state modificate. Verificare che l'origine si trovi ancora nel percorso a cui viene fatto riferimento e di avere le autorizzazioni necessarie per l'accesso. Se il problema persiste, l'origine potrebbe essere rallentata. Riprovare in un secondo momento, quando il carico sull'origine è minore. Se si tratta di un'origine locale, il proprietario dell'origine dati potrebbe riuscire a fornire altre informazioni.

Non si è autorizzati a visualizzare questo riquadro o ad aprire la cartella di lavoro.

Contattare il proprietario del dashboard per verificare che le origini dati e il modello esistano e siano accessibili all’account.

Le forme dati devono contenere almeno un gruppo o un calcolo che esegua l'output dei dati. Contattare il proprietario del dashboard.

Non ci sono dati da visualizzare perché la query è vuota. Provare ad aggiungere alcuni campi all'oggetto visivo dall'elenco di campi e ad aggiungere di nuovo l'oggetto.

Non è possibile visualizzare i dati perché Power BI non può determinare la relazione tra uno o più campi.

Si sta provando a usare due o più campi da tabelle non correlate. Rimuovere i campi non correlati dall'oggetto visivo e creare una relazione tra le tabelle. Dopo aver eseguito questa procedura, sarà possibile aggiungere di nuovo i campi all'oggetto visivo. Questa operazione può essere eseguita in Power BI Desktop o Power Pivot per Excel. Altre informazioni

I gruppi nell'asse primario e nell'asse secondario si sovrappongono. I gruppi nell'asse primario non possono avere le stesse chiavi dei gruppi nell'asse secondario.

In genere, si tratta di un problema temporaneo, che si verifica quando si spostano i gruppi dalle righe alle colonne. In questo caso, l'errore dovrebbe scomparire una volta spostati tutti i gruppi. Se il messaggio viene ancora visualizzato, provare a scambiare i campi tra righe e colonne o la legenda dell'asse oppure a rimuovere i campi dall'oggetto visivo.

L'elemento visivo ha superato il numero di risorse disponibili. Provare ad applicare un filtro per ridurre la quantità di dati visualizzati.

L'oggetto visivo ha provato a eseguire query su una quantità di dati eccessiva per poter ottenere il risultato con le risorse disponibili. Provare a filtrare l'oggetto visivo per ridurre la quantità di dati nel risultato.

Non è possibile identificare i campi seguenti: {0}. Aggiornare l'oggetto visivo con i campi esistenti nel set di dati.

Il campo probabilmente è stato eliminato o rinominato. È possibile rimuovere il campo interrotto dall'oggetto visivo, aggiungere un campo diverso e aggiungerlo di nuovo.

Non è stato possibile recuperare i dati per questo elemento visivo. Riprovare più tardi.

In genere, si tratta di un problema temporaneo. Se il messaggio viene visualizzato di nuovo durante un tentativo successivo, contattare il supporto tecnico.

Contattare il supporto tecnico

Se il problema riscontrato persiste, contattare il supporto tecnico per ulteriori verifiche.

Vedere anche

Risoluzione dei problemi del gateway dati locale
Risoluzione dei problemi relativi al Gateway personale di Power BI
Altre domande? Provare la community di Power BI