Con i filtri viene rimosso tutto tranne i dati rilevanti. L'evidenziazione non filtra gli elementi perché non rimuove i dati, bensì evidenzia un subset di dati visibili. I dati non evidenziati restano visibili ma in grigio.

Ci sono molti modi diversi per filtrare ed evidenziare i report in Power BI. Includere tutte le informazioni in un solo articolo potrebbe creare confusione, dunque sono state suddivise nei seguenti argomenti:

Suggerimento:

In che modo Power BI determina le relazioni tra i dati? Power BI usa le relazioni tra le diverse tabelle e campi nel modello di dati sottostante per consentire agli elementi di una pagina del report di interagire reciprocamente.

Introduzione ai filtri e all'evidenziazione nei report con il riquadro Filtri

È possibile applicare filtri ed evidenziazione con il riquadro Filtri oppure effettuando le selezioni direttamente nel report stesso (ad hoc, vedere in basso nella pagina). Il riquadro Filtri mostra le tabelle e i campi usati nel report e gli eventuali filtri che sono stati applicati. I filtri sono divisi in Filtri a livello di pagina, Filtri a livello di report e Filtri a livello di oggetto visivo. È possibile visualizzare i filtri a livello di oggetto visivo solo se è stata selezionata una visualizzazione nell'area di disegno report.

Suggerimento:

Se accanto al filtro è presente la parola All, l'intero campo verrà incluso come filtro. Ad esempio, Chain(All) nella schermata seguente indica che questa pagina del report include dati relativi a tutte le catene di negozi. D'altra parte, il filtro a livello di report FiscalYear è 2013 o 2014 indica che il report include solo i dati per gli anni fiscali 2013 e 2014.

Filtri nella Visualizzazione di lettura rispetto alla Visualizzazione di modifica

Per interagire con i report è possibile usare una di queste modalità: Visualizzazione di lettura e Visualizzazione di modifica. Le funzionalità di filtro disponibili dipendono dalla modalità usata.

  • Nella Visualizzazione di modifica è possibile aggiungere filtri a livello di report, pagina e oggetto visivo. I filtri vengono salvati insieme al report. Le persone che esaminano il report nella Visualizzazione di lettura possono interagire con i filtri aggiunti, ma non possono salvare le modifiche apportate.

  • Nella Visualizzazione di lettura è possibile interagire con qualsiasi filtro visivo e di pagina già presente nel report, ma non è consentito salvare le modifiche apportate al filtro.

Riquadro Filtri nella Visualizzazione di lettura

Se si ha accesso a un report solo nella Visualizzazione di lettura, il riquadro Filtri è simile al seguente:

Quindi a questa pagina del report sono stati applicati 6 filtri a livello di pagina e 1 filtro a livello di report.

Per verificare se esistono eventuali filtri a livello di oggetto visivo, selezionare un oggetto visivo. Nell'immagine seguente, al grafico a bolle sono stati applicati 6 filtri.

Nella Visualizzazione di lettura esplorare i dati modificando i filtri esistenti. Altre informazioni sono disponibili nell'articolo Interagire con i filtri nella Visualizzazione di lettura

Riquadro Filtri nella Visualizzazione di modifica

Quando si hanno le autorizzazioni di proprietario per un report e lo si apre nella Visualizzazione di modifica, si noterà che Filtri è solo uno dei diversi riquadri di modifica disponibili.

Come nella Visualizzazione di lettura (sopra), a questa pagina del report sono stati applicati 6 filtri a livello di pagina e 1 filtro a livello di report. Selezionando il grafico a bolle, si noterebbe che sono stati applicati 6 filtri a livello di oggetto visivo.

Tuttavia, nella Visualizzazione di modifica, è possibile eseguire molte più operazioni con i filtri e l'evidenziazione. La differenza principale è che è possibile aggiungere nuovi filtri. Altre informazioni su come eseguire questa e molte altre operazioni sono disponibili nell'articolo Aggiungere un filtro a un report

Filtri ed evidenziazione ad hoc

Selezionare un campo nell'area di disegno report per filtrare ed evidenziare il resto della pagina. Selezionare qualsiasi spazio vuoto nello stesso oggetto visivo per rimuoverlo. Questo tipo di filtro ed evidenziazione non viene salvato con il report, ma è un modo interessante per esplorare rapidamente l'impatto sui dati. Per ottimizzare il funzionamento di questo tipo di filtro incrociato ed evidenziazione incrociata, vedere Interazioni tra oggetti visivi

Vedere anche

Interagire con i filtri e l'evidenziazione (nella Visualizzazione di lettura)

Aggiungere un filtro a un report (in Visualizzazione di modifica)

Presentazione dei filtri dei report

Modificare il filtro incrociato e l'evidenziazione incrociata tra gli oggetti visivi nel report

Altre informazioni sui report in Power BI

Altre domande? Provare la community di Power BI