Nota:

Le nuove app costituiscono la soluzione ideale per la distribuzione di contenuto a un vasto pubblico in Power BI. Le app vengono create nelle aree di lavoro per le app, che sostituiscono i gruppi e le aree di lavoro del gruppo. È consigliabile usare le app invece dei pacchetti di contenuto aziendali o delle aree di lavoro di sola lettura. Altre informazioni sulle app.

A questo punto, dopo aver creato un'area di lavoro per le app in Power BI, è possibile archiviare i file di Excel, CSV e di Power BI Desktop nell'area di lavoro per le app Power BI in OneDrive for Business. Continuando ad aggiornare i file archiviati in OneDrive, gli aggiornamenti eseguiti verranno applicati automaticamente ai report e ai dashboard di Power BI basati sui file.

L'aggiunta di file all'area di lavoro per le app è un processo in due passaggi:

  1. Prima di tutto è necessario caricare i file nel OneDrive for Business relativo alla propria area di lavoro per le app

  2. e quindi connettersi a tali file da Power BI.

Nota:

Le aree di lavoro per le app sono disponibili solo con Power BI Pro.

1. Caricare file nell'area di lavoro per le app in OneDrive for Business

  1. Nel servizio Power BI fare clic sulla freccia accanto ad Aree di lavoro > selezionare i puntini di sospensione () accanto al nome dell'area di lavoro per le app.

  2. Selezionare File per aprire il OneDrive for Business relativo alla propria area di lavoro per le app in Office 365.

    Nota:

    Se nel menu dell'area di lavoro per le app non è presente alcuna voce File, selezionare Membri per aprire l'area di lavoro per le app in OneDrive for Business. Selezionare quindi File. Office 365 configura un percorso di archiviazione OneDrive per i file dell'area di lavoro del gruppo dell'app. Questo processo potrebbe richiedere alcuni minuti.

  3. In questo percorso è possibile caricare i file nell'area di lavoro per le app in OneDrive for Business. Selezionare Caricae passare ai file.

2. Importare i file di Excel come set di dati o come cartelle di lavoro di Excel Online

A questo punto, dopo aver aggiunto i file nell'area di lavoro per le app in OneDrive for Business, è possibile:

Importare o connettersi ai file nell'area di lavoro per le app

  1. In Power BI passare all'area di lavoro per le app, in modo da visualizzare il nome dell'area di lavoro nell'angolo in alto a sinistra.

  2. Selezionare Recupera dati nella parte inferiore del riquadro di spostamento sinistro.

  3. Nella casella File selezionare Recupera.

  4. Selezionare OneDrive - nome dell'area di lavoro per le app.

  5. Selezionare il file desiderato > Connetti.

    A questo punto, è necessario scegliere se importare i dati dalla cartella di lavoro di Excel o connettersi a intere cartelle di lavoro di Excel.

  6. Selezionare Importa o Connetti.

  7. Se si seleziona Importa, la cartella di lavoro sarà visualizzata nella scheda Set di dati.

    Se si seleziona Connetti, la cartella di lavoro sarà visualizzata nella scheda Cartelle di lavoro.

Passaggi successivi