Dopo aver letto Dashboard in Power BI si vuole creare un dashboard personalizzato. Ci sono molti modi diversi per creare un dashboard: partendo da un report, da zero, da un set di dati, attraverso la duplicazione di un dashboard esistente e altri ancora. Questo argomento e il video correlato illustrano come creare un nuovo dashboard aggiungendo le visualizzazioni da un report esistente.

NOTA: i dashboard sono una funzionalità del servizio Power BI, non di Power BI Desktop. I dashboard non possono essere creati nella versione di Power BI per i dispositivi mobili, sui cui possono essere soltanto visualizzati e condivisi.

Creare un dashboard aggiungendo oggetti visivi e immagini da un report

Osserviamo Amanda creare un nuovo dashboard aggiungendo le visualizzazioni da un report. Dopodiché, provare a farlo da sé usando l'esempio dell'analisi di approvvigionamento e seguendo la procedura indicata sotto al video.

Importare un set di dati con un report

Importeremo uno dei set di dati di esempio di Power BI e lo useremo per creare il nuovo dashboard. L'esempio che useremo è una cartella di lavoro di Excel con due fogli PowerView. Quando Power BI importa la cartella di lavoro, aggiunge un set di dati e anche un report all'area di lavoro. Il report viene creato automaticamente dai fogli PowerView.

  1. Selezionare questo collegamento per scaricare e salvare il file di Excel di esempio dell'analisi di approvvigionamento. È consigliabile salvarlo in OneDrive for Business.

  2. Aprire il servizio Power BI nel browser (app.powerbi.com) e selezionare Ottieni dati.

  3. Selezionare File.

  4. Andare al percorso in cui è stato salvato il file di Excel di esempio dell'analisi di approvvigionamento. Selezionarlo e scegliere Connetti.

  5. Per questo esercizio, selezionare Importa.

  6. Quando viene visualizzato il messaggio di conferma, fare clic sulla x per chiuderlo.

Aprire il report e aggiungere alcuni riquadri a un dashboard

  1. Dall'Area di lavoro personale, selezionare la scheda Report. Il report appena importato appare contrassegnato con un asterisco giallo. Selezionare il nome del report per aprirlo nel report Visualizzazione di lettura.

  2. Passare il mouse su una visualizzazione per vedere le opzioni disponibili. Per aggiungere la visualizzazione a un dashboard, selezionare l'icona perno.

  3. Poiché stiamo creando un nuovo dashboard, selezionare l'opzione per Nuovo dashboard e assegnare un nuovo nome.

  4. Quando si seleziona Aggiungi, Power BI crea il nuovo dashboard nell'area di lavoro corrente. Quando appare il messaggio Aggiunti al dashboard, selezionare Vai al dashboard. Se viene chiesto di salvare il report, scegliere Salva.

  5. Power BI apre il nuovo dashboard in cui è presente un riquadro: la visualizzazione che appena stata aggiunta.

  6. Per tornare al report, selezionare il riquadro. Aggiungere qualche altro riquadro al nuovo dashboard. A questo punto, quando viene visualizzata la finestra Aggiungi al dashboard, selezionare Dashboard esistente.

Congratulazioni per aver creato il primo dashboard. Ora che si dispone di un dashboard, ci sono molte altre cose che si possono fare con esso. Provare uno dei Passaggi successivi suggeriti di seguito oppure usare ed esplorare per proprio conto.

Passaggi successivi

SUGGERIMENTO: per assistenza per le operazioni di aggiunta del contenuto, vedere l'esercitazione Introduzione a Power BI.

Vedere anche

Power BI - Concetti di base

Dashboard in Power BI

Suggerimenti per la progettazione di un dashboard ottimale

Altre domande? Provare la community di Power BI