È possibile visualizzare in Power Bi i dati usati per creare una visualizzazione o esportarli in Excel come file con estensione xlsx o csv.

Osservare in che modo i dati vengono esportati da una delle visualizzazioni nel report, salvati come file XLSX e aperti in Excel. Seguire quindi le istruzioni successive per sotto il video per fare una prova in prima persona.

Da una visualizzazione in un dashboard di Power BI

  1. Selezionare i puntini di sospensione nell'angolo in alto a destra della visualizzazione.

  2. Scegliere l’icona Esporta dati .

  3. I dati vengono esportati in un file CSV. Se l'oggetto visivo è filtrato, verranno filtrati anche i dati scaricati.

  4. Il browser richiederà di salvare il file. Una volta salvato, aprire il file con estensione csv in Excel.

Da una visualizzazione in un report

  1. Selezionare i puntini di sospensione nell'angolo in alto a destra della visualizzazione. Scegliere Esporta dati.

  2. Se la visualizzazione contiene un'aggregazione, si avranno due opzioni: Riepilogo dati e Dati sottostanti. Per altre informazioni sulle aggregazioni, vedere Aggregazioni in Power BI.

    • Riepilogo dati: selezionare questa opzione se non si ha un'aggregazione oppure se si ha un'aggregazione, ma non si vuole visualizzare la suddivisione completa. Il riepilogo dati è disponibile in formato XLSX e CSV. Quando si seleziona Esporta, i dati vengono esportati in un file con estensione xlsx o csv e il browser richiede di salvare il file. Una volta salvato, aprire il file in Excel.

      In questo esempio, l'esportazione di Excel mostra un totale per ogni mese.

    • Dati sottostanti: selezionare questa opzione se la visualizzazione ha un'aggregazione e si vogliono visualizzare tutti i dettagli sottostanti. Nell'esempio seguente, la visualizzazione usa la somma di Profitto. I dati sottostanti sono disponibili in formato XLSX. Quando si seleziona Esporta, i dati vengono esportati in un file con estensione xlsx e il browser richiede di salvare il file. Una volta salvato, aprire il file in Excel.

      In questo esempio, l'esportazione Excel mostra i profitti per ogni mese suddivisi per paese e segmento. In altre parole, i dati sono in formato flat e non aggregati.

Limitazioni e considerazioni

  • Il numero massimo di righe che può essere esportato è di 30.000 per gli utenti di Power BI gratuito e di 150.000 per gli utenti di Power BI Pro.

  • Gli oggetti visivi personalizzati e gli oggetti visivi R non sono attualmente supportati.

  • Se nel file con estensione csv è presente codice unicode, il testo in Excel potrebbe non essere visualizzato correttamente, ma aprendolo in Blocco note apparirà correttamente. Esempi di codice unicode sono i simboli di valuta e parole straniere. La soluzione alternativa consiste nell'importare il file con estensione csv in Excel, invece di aprirlo direttamente. A tale scopo:

    1. Apri Excel
    2. Dalla scheda Dati selezionare Carica dati esterni > da testo.

Vedere anche

Dashboard in Power BI

Report in Power BI

Power BI - Concetti di base

Altre domande? Provare la community di Power BI