In Power BI Desktop è possibile esportare un report nel servizio Power BI (operazione talvolta definita download) salvando il report e selezionando Pubblica. Con questa anteprima, è ora possibile esportare anche nell'altra direzione e scaricare un report dal servizio Power BI a Desktop. L'estensione per i file di esportazione, in entrambe le direzioni, è pbix.

Occorre tenere presenti alcune limitazioni e considerazioni, che verranno discusse più avanti in questo articolo.

Scaricare il report come file con estensione pbix

Per scaricare il file con estensione pbix, seguire questi passaggi:

  1. Nel servizio Power BI aprire il report che si vuole scaricare in Visualizzazione di modifica.

  2. Nella barra dei menu selezionare File > Scarica report.

    Nota:

    Per poterlo scaricare, il report deve essere stato creato con Power BI Desktop dopo il 23 novembre 2016 (o aggiornato dopo tale data). In caso contrario, la voce di menu Scarica report nel servizio Power BI è inattiva.

  3. Durante la creazione del file con estensione pbix, un messaggio di stato indica lo stato di avanzamento. Quando il file è pronto, verrà chiesto di salvare il file con estensione pbix. Il nome del file corrisponde al titolo del report.

  4. Aprire il file PBIX in Power BI Desktop ed elaborarlo come si preferisce. Da Desktop, selezionare File > Apri e scegliere il file con estensione pbix appena esportato. Un messaggio di avviso informa che alcune funzionalità disponibili nel report del servizio Power BI potrebbero non essere disponibili in Desktop.

Suggerimento:

È possibile ottenere Power BI Desktop in diversi modi.

Limitazioni e considerazioni

Per il download (esportazione) di un file con estensione pbix dal servizio Power BI esistono alcune importanti considerazioni e limitazioni.

  • Per scaricare il file, è necessario avere l'accesso in modifica al report
  • Il report deve provenire da Power BI Desktop ed essere stato pubblicato nel servizio Power BI oppure il file con estensione pbix deve essere stato caricato nel servizio.
  • I report devono essere stati pubblicati o aggiornati dopo il 23 novembre 2016. I report pubblicati prima di tale data non sono scaricabili.
  • Questa funzionalità non funzionerà con i report creati in origine nel servizio Power BI, inclusi i pacchetti di contenuto.
  • Per aprire i file scaricati è consigliabile usare sempre la versione più recente di Power BI Desktop. Potrebbe non essere possibile aprire i file PBIX scaricati nelle versioni non correnti di Power BI Desktop.
  • Se l'amministratore ha disattivato la possibilità di esportare i dati, questa funzionalità non sarà visibile nel servizio Power BI.

Vedere anche

È possibile visualizzare il video di Guy in a Cube di un minuto riguardo a questa funzionalità:

Ecco alcuni articoli supplementari che possono essere d'aiuto per imparare a usare il servizio Power BI:

Dopo aver installato Power BI Desktop, il contenuto seguente consente di svolgere rapidamente le attività iniziali:

Altre domande? Provare la community di Power BI