Novembre 2016

Siamo lieti di annunciare un modo migliore per navigare in Power BI, accedere rapidamente ai dashboard visitati più spesso ed esplorare facilmente tutto il contenuto. Durante questa fase di anteprima, sarà possibile provare la nuova esperienza e alternare le due esperienze di navigazione.

Suggerimento:

Domande o commenti? Visitare il forum della community di Power BI.

Abbiamo riprogettato l'esperienza di navigazione per semplificare le operazioni di ricerca ed esplorazione del contenuto di Power BI.

  • Semplificazione degli elenchi per dashboard, report, cartelle di lavoro e set di dati

  • Aggiunta di un'area di contenuto separata per le cartelle di lavoro

  • Creazione di un'area separata per i dashboard preferiti

  • Creazione di un'area separata per il contenuto che è stato condiviso con l'utente

  • Creazione di un'area separata per il contenuto più recente

  • Riduzione del numero di clic necessari per eseguire attività - Combinazione degli elenchi di contenuto con le azioni da eseguire sul contenuto nella stessa schermata

Dashboard preferiti

Molti utenti ci hanno riferito che vogliono accedere rapidamente ad alcuni dashboard ritenuti di maggiore importanza. Per semplificare la visualizzazione dei dashboard più usati, è stata aggiunta una funzionalità per contrassegnare come preferiti tali dashboard e renderli facilmente accessibili da tutte le aree di lavoro.

  1. Con il dashboard aperto, selezionare Preferiti nell'angolo superiore destro.

    Preferito diventa Non preferito e l'icona a stella diventa gialla.

  2. Per visualizzare un elenco di tutti i dashboard che sono stati aggiunti ai Preferiti, nel riquadro di spostamento a sinistra selezionare la freccia a destra di Preferiti. Il vantaggio consiste nel fatto che è possibile visualizzare l'elenco da qualsiasi pagina nel servizio Power BI.

    Da qui è possibile selezionare un dashboard per aprirlo.

  3. Per aprire il riquadro Preferiti, nel riquadro di spostamento a sinistra selezionare Preferiti oppure l'icona Preferiti .

    Da qui è possibile selezionare un dashboard per aprirlo, vedere chi ne è il proprietario, rimuoverlo dai Preferiti o condividerlo con i colleghi.

  4. Un altro modo per contrassegnare un dashboard come preferito è nella scheda Dashboard: è sufficiente aprire l'area di lavoro che contiene il dashboard e selezionare l'icona a stella a sinistra del nome.

Recenti

È possibile visualizzare rapidamente i report e i dashboard a cui è stato effettuato l'accesso più di recente passando al riquadro Recenti, che include i contenuti di tutte le aree di lavoro.

Analogamente ai Preferiti, è possibile accedere rapidamente agli elementi recenti ovunque selezionando la freccia accanto a Recenti.

Condivisi con l'utente corrente

Condivisi con l'utente corrente è la posizione in cui sono presenti tutti i dashboard che i colleghi hanno condiviso con l'utente. È possibile filtrare in base al proprietario del dashboard o cercare ciò che è pertinente. È anche possibile ordinare i dashboard in base alla data di condivisione con l'utente. Per quanto riguarda il contenuto condiviso a cui si accede di frequente, è ancora più semplice aggiungerlo ai Preferiti dalla propria visualizzazione Condivisi con l'utente corrente.

Visualizzazione contenuto

È stata migliorata anche la modalità di navigazione e accesso a tutto il contenuto di Power BI. Prima, tutti i dashboard, i report e i set di dati erano elencati nel riquadro di spostamento a sinistra, mentre ora tutto il contenuto viene visualizzato nel contesto di un'area di lavoro. Selezionare un'area di lavoro dal riquadro di spostamento a sinistra: le schede per il contenuto associato (dashboard, report, cartelle di lavoro, set di dati) sono visualizzate nell'area di disegno di Power BI a destra.

Utilizzo delle aree di lavoro

Sono stati apportati miglioramenti anche alla modalità di visualizzazione del contenuto nell'area di lavoro personale e in quelle del gruppo. Il contenuto viene visualizzato nell'area di disegno principale, con schede separate per dashboard, report, cartelle di lavoro e set di dati. Se si hanno le autorizzazioni per il contenuto è anche possibile accedere rapidamente alle azioni principali che si potrebbero voler eseguire. Ad esempio, nella scheda Report è ora possibile eseguire Informazioni dettagliate con un solo clic e vedere il proprietario di ogni report.

È possibile passare da un'area di lavoro all'altra selezionando la freccia accanto all'area di lavoro corrente.

Cercare, filtrare e ordinare il contenuto

La nuova visualizzazione contenuto rende più semplice cercare, filtrare e ordinare il contenuto. Per cercare un dashboard, un report o una cartella di lavoro, digitare nell'area di ricerca. Power BI filtra solo il contenuto il cui nome include la stringa di ricerca.

È anche possibile filtrare in modo da visualizzare solo il contenuto di cui si è proprietari. Power BI consente anche di filtrare la visualizzazione contenuto in ordine alfabetico.

Passaggio tra le due esperienze

È possibile tornare all'esperienza precedente in qualsiasi momento selezionando l'icona dell'ingranaggio e scegliendo Impostazioni > Funzionalità di anteprima. È anche possibile riattivarla in un secondo momento, visitando la stessa schermata. Per altre informazioni, vedere come alternare le esperienze di navigazione di Power BI vecchia e nuova.

Domande o commenti? Visitare il forum della community di Power BI