Questa esercitazione illustra i diversi modi disponibili per personalizzare gli assi X e Y degli oggetti visivi. Non tutti gli oggetti visivi contengono assi o sono personalizzabili. I grafici a torta, ad esempio, non contengono assi. Le opzioni di personalizzazione variano da un oggetto visivo all'altro; sono quindi disponibili troppe opzioni per descriverle tutte in un solo articolo. Verranno quindi descritte alcune delle personalizzazioni degli assi usate più di frequente e verrà illustrato l'uso della scheda di formattazione visiva dell'area di disegno report di Power BI.

Nota:

Questa pagina si applica al servizio Power BI e a Power BI Desktop. Queste personalizzazioni, disponibili quando si seleziona Formato (icona del rullo ), sono presenti anche in Power BI Desktop.

Il video seguente illustra come personalizzare le assi X e Y e dimostra i vari modi per controllare la concatenazione quando si usano il drill-up e il drill-down. Seguire quindi tutte le istruzioni riportate sotto il video per provare a farlo da soli usando l'Esempio di analisi delle vendite al dettaglio.

Personalizzazione degli assi X delle visualizzazioni nei report

Creare una visualizzazione grafico a barre in pila

Accedere al servizio Power BI e aprire il report Esempio di analisi delle vendite al dettaglio in Visualizzazione di modifica. Per seguire la procedura, connettersi all'esempio di analisi delle vendite al dettaglio.

  1. Creare un nuovo istogramma che mostri il valore delle vendite dell'anno corrente e delle vendite dell'anno precedente per mese fiscale.

  2. Eseguirne la conversione a un istogramma a colonne in pila.

Personalizzare l'asse X

  1. Nel riquadro Visualizzazioni e Filtri selezionare Formato (icona del rullo ) per visualizzare le opzioni di personalizzazione.

  2. Espandere le opzioni di Asse X.

  3. Per attivare e disattivare l'asse X, selezionare il dispositivo di scorrimento Sì (o No). Per il momento lasciarlo impostato su . Talvolta, potrebbe essere preferibile disattivare l'asse X per visualizzare una maggiore quantità di dati.

  4. Formattare il colore, le dimensioni e il tipo di carattere del testo. In questo esempio il Colore del testo è stato impostato sul nero, Dimensione testo su 14 e il Tipo di carattere su Arial Black.

  5. Impostare il titolo dell'asse X su e visualizzarne il nome, in questo caso FiscalMonth.

  6. Formattare il colore, le dimensioni e il tipo di carattere del testo del titolo. In questo esempio Colore titolo è stato impostato su arancione, Titolo asse è stato modificato in Mese fiscale e le Dimensioni testo titolo sono state impostate su 21.

  7. Per ordinare in base a FiscalMonth, selezionare i puntini di sospensione (...) nell'angolo in alto a destra del grafico e selezionare Ordina per FiscalMonth.

    Dopo tutte queste personalizzazioni, l'aspetto dell'istogramma dovrebbe essere simile al seguente:

Per annullare tutte le personalizzazioni apportate all'asse X fino a questo momento, selezionare Ripristina impostazioni predefinite nella parte inferiore del riquadro di personalizzazione Asse X.

Personalizzare l'asse Y

  1. Espandere le opzioni di Asse Y.

  2. Per attivare e disattivare l'asse Y, selezionare il dispositivo di scorrimento Sì (o No). Per il momento lasciarlo impostato su . Talvolta, potrebbe essere preferibile disattivare l'asse X per visualizzare una maggiore quantità di dati.

  3. Spostare la Posizione dell'asse Y verso destra.

  4. Formattare il colore, le dimensioni e il tipo di carattere del testo. In questo esempio il Colore del testo è stato impostato sul nero, Dimensione testo su 14 e il Tipo di carattere su Arial Black.

  5. Mantenere Unità visualizzate impostate su Milioni e Posizioni decimali valore impostate su zero.

  6. Per questa visualizzazione, un titolo dell'asse Y non migliorerebbe l'aspetto visivo, quindi lasciare il Titolo impostato su No.

  7. È ora possibile evidenziare le linee della griglia impostando il Colore su grigio scuro e aumentando lo spessore del Tratto impostandolo su 2.

    Dopo tutte queste personalizzazioni, l'aspetto dell'istogramma dovrebbe essere simile al seguente:

Personalizzazione di visualizzazioni con due assi Y

Per questo esempio verrà creato un grafico combinato che esamina l'impatto del numero di negozi sulle vendite. Si tratta dello stesso grafico creato nell'esercitazione sulla creazione di un grafico combinato. Si continuerà quindi formattando i due assi Y.

Creare un grafico con due assi Y

  1. Creare un nuovo grafico a linee che tenga traccia della % del margine lordo dello scorso anno sulle vendite per mese (Sales > Gross Margin last year % per Time > FiscalMonth).

  2. Ordinare l'oggetto visivo in base al mese selezionando i puntini di sospensione (...) e scegliendo Ordina per mese

  3. La % di margine lordo nel mese di gennaio ammontava al 35%, in aprile al 45%, per poi diminuire nel mese di luglio e aumentare nuovamente in agosto. Si vedrà un modello simile per le vendite dell’anno scorso e di quest'anno?

  4. Aggiungere This Year Sales > Value e Last Year Sales al grafico a linee. La scala della % del margine lordo dello scorso anno (linea blu lungo la linea della griglia in corrispondenza dello 0%) è notevolmente ridotta rispetto a quella di Sales, di conseguenza risulta difficile confrontarle. Inoltre, le percentuali delle etichette dell'asse Y non sono ottimali.

  5. Per facilitare la lettura e l'interpretazione dell'oggetto visivo, convertire il grafico a linee in un grafico a linee e istogramma a colonne in pila.

  6. Trascinare % di margine lordo dello scorso anno dai Valori colonna nei Valori riga. A questo punto, è visualizzato l'istogramma a colonne in pila creato in precedenza, più un grafico a linee. Facoltativamente, ripetere le procedure apprese sopra per formattare il colore e le dimensioni del tipo di carattere degli assi.

    Power BI crea due assi, consentendo in tal modo di ridimensionare i set di dati in modo diverso: quello di sinistra misura i dollari, mentre quello di destra la percentuale.

Formattare l'asse Y secondario

  1. Nel riquadro Visualizzazioni selezionare l'icona del rullo per visualizzare le opzioni di formattazione.

  2. Selezionare la freccia verso il basso per espandere le opzioni di Asse Y.

  3. Scorrere l'elenco fino a trovare le opzioni per Mostra secondario. Impostare Mostra secondario da No a .

  4. (Facoltativo) Personalizzare le due assi. Se si cambia Posizione per l'asse delle colonne o l'asse di riga, le due assi si scambiano di posto.

Aggiungere titoli a entrambi gli assi

Con una visualizzazione così complicata può risultare utile aggiungere titoli agli assi. I titoli consentono ai colleghi di comprendere il senso della visualizzazione.

  1. Impostare Titolo su per Asse Y (colonna) e Asse Y (riga).

  2. Impostare Stile su Mostra solo titolo.

  3. Il grafico combinato visualizzato include ora due assi, entrambi con titoli.

Per altre informazioni, vedere Suggerimenti e consigli per la formattazione dei colori in Power BI.

Considerazioni e risoluzione dei problemi

Se l'asse X è stato categorizzato dal proprietario del report come tipo di data, verrà visualizzata l'opzione Tipo e sarà possibile selezionare tra continuo o categorico.

Vedere anche

Altre informazioni sulle visualizzazioni nei report di Power BI

Personalizzare titoli, sfondi e legende

Personalizzare le proprietà di colori e assi

Power BI - Concetti di base

Altre domande? Provare la community di Power BI