Nelle mappe colorate vengono usate ombreggiature, tinte o motivi per visualizzare proporzionalmente le differenze relative a un valore in un'area geografica. In questo modo è possibile visualizzare queste differenze relative con ombreggiature chiare (frequenza o valore minore) e scure (frequenza o valore maggiore).

Nota: quando si lavora con paesi o aree geografiche, usare l'abbreviazione di tre lettere per garantire il corretto funzionamento della geocodifica nelle visualizzazioni delle mappe. Non usare le abbreviazioni di due lettere, perché alcuni paesi o aree geografiche potrebbero non essere riconosciuti correttamente.

Se si hanno a disposizione solo le abbreviazioni a due lettere, vedere questo post di blog esterno per istruzioni su come associare le abbreviazioni di paese/area geografica di due lettere a quelle di tre lettere.

Quando usare una mappa colorata

Le mappe colorate sono ideali nelle circostanze seguenti:

  • per visualizzare informazioni quantitative su una mappa

  • per mostrare motivi e relazioni spaziali

  • quando i dati sono standardizzati

  • quando si usano dati socioeconomici

  • quando le aree geografiche definite sono importanti

  • per ottenere una panoramica della distribuzione nelle varie località geografiche

Creare una mappa colorata di base

Il video seguente mostra come creare una mappa di base e convertirla in una mappa colorata.

Per creare una mappa colorata personalizzata, scaricare l'esempio di analisi delle vendite e marketing accedendo a Power BI e selezionando Recupera dati > Esempi > Sales and Marketing (Vendite e marketing).

  1. Iniziare in una pagina di report vuota nella Visualizzazione di modifica del set di dati dell'esempio relativo a vendite e marketing

  2. e selezionare il campo Geo > State.

  3. Convertire il grafico in una mappa colorata. Si noti che State ora è presente nell'area Location. Bing Mappe usa il campo nell'area Location per creare la mappa. La posizione può essere una qualsiasi tra quelle valide, ad esempio paesi, stati, province, CAP o altri codici postali. Bing Mappe fornisce le forme di mappa colorata per le varie posizioni a livello mondiale. Se non è presente una voce valida nell'area Località, Power BI non può creare la mappa colorata.

  4. Filtrare la mappa in modo da visualizzare solo gli Stati Uniti continentali.

    a. Nella parte inferiore del riquadro Visualizzazioni cercare l'area Filtri .

    b. Passare il puntatore su State e fare clic sulla freccia di espansione.

    c. Porre un segno di spunta accanto a All e rimuovere quello accanto a AK.

  5. Selezionare SalesFact > Sentiment per aggiungerlo all'area Saturazione colore. Il campo nell'area Saturazione colore controlla l'ombreggiatura della mappa.

  6. L'ombreggiatura applicata alla mappa colorata delle valutazioni è di colore blu, in cui l'azzurro rappresenta valori inferiori e il blu scuro valori superiori corrispondenti a una valutazione più positiva. Nella figura seguente è evidenziato lo stato del Wyoming (WY) in cui il valore del sentiment è particolarmente alto (74).

  7. Aggiungere la mappa colorata come riquadro del dashboard (aggiungendo l'oggetto visivo).

  8. Salvare il report.

Evidenziazione e filtro incrociato

Per informazioni sull'uso del riquadro Filtri, vedere Aggiungere un filtro a un report.

Evidenziando una località in una mappa colorata viene applicato il filtro incrociato nelle altre visualizzazioni nella pagina del report e viceversa.

  1. Selezionare uno stato nella mappa colorata. per evidenziare le altre visualizzazioni nella pagina. Se, ad esempio, si seleziona Texas, è possibile notare che il valore Sentiment è 74, che il Texas si trova nel distretto centrale #23 e che la maggior parte delle vendite viene effettuata nei settori Moderation e Convenience.

  2. Nel grafico a linee passare da No a e viceversa. per filtrare la mappa colorata in modo da visualizzare il sentiment per VanArsdel e per la concorrenza di VanArsdel.

Risoluzione dei problemi

I dati delle mappe possono essere ambigui. Ad esempio, Washington può corrispondere sia a un nome di città che di stato. I dati geografici sono probabilmente archiviati in colonne distinte, una per i nomi di città e una per i nomi di stati o province, di conseguenza Bing potrebbe non essere in grado di indicare a cosa si riferisce il nome Washington. Se il set di dati contiene già i dati relativi a latitudine e longitudine, Power BI include speciali campi per ovviare alle ambiguità dei dati delle mappe. È sufficiente trascinare il campo che contiene i dati relativi alla latitudine nell'area Visualizzazioni > Latitudine e fare altrettanto per i dati relativi alla longitudine.

Se si dispone delle autorizzazioni per modificare il set di dati in Power BI Desktop, guardare questo video per informazioni su come risolvere le ambiguità della mappa.

Se i dati relativi a latitudine e longitudine non sono disponibili, seguire queste istruzioni per aggiornare il set di dati.

Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni mappa, vedere Suggerimenti e consigli per le visualizzazioni mappa.

Vedere anche

Aggiungere una visualizzazione a un report
Tipi di visualizzazioni in Power BI Modificare il tipo di visualizzazione usato Aggiungere una visualizzazione a un dashboard
Power BI - Concetti di base
Provalo gratuitamente
Altre domande? Provare la community di Power BI