Tieni traccia del tuo stato di avanzamento e ricevi gli aggiornamenti

By clicking Track progress, you are giving your consent to Microsoft to provide you updates about Power BI learning resources via email. You can unsubscribe at any time.

×

Fantastico! Hai terminato il primo argomento.

Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per tenere traccia del tuo stato di avanzamento e ricevere gli aggiornamenti sui nuovi contenuti di apprendimento di Power BI.

By clicking Track progress, you are giving your consent to Microsoft to provide you updates about Power BI learning resources via email. You can unsubscribe at any time.

×

Grazie.

Man mano che procedi nell'Apprendimento guidato, accanto agli argomenti completati verrà visualizzato un segno di spunta verde.

×

Sei diventato esperto dei componenti essenziali

Completata l'introduzione, preparati all'approfondimento.

Modificare l'ordine Z degli elementi dei report

Argomento successivo

Gerarchie e comportamento di esplorazione degli oggetti visivi

Continua

Guarda di nuovo

Quando in un report sono presenti molti elementi, Power BI consente di gestire la modalità di sovrapposizione. La disposizione degli elementi su più livelli, o uno sopra l'altro, è spesso detta ordine Z.

Per gestire l'ordine Z degli elementi in un report, selezionare un elemento e usare il pulsante Disponi sulla scheda Home della barra multifunzione per modificare l'ordine Z.

Usando le opzioni del menu visualizzato con il pulsante Disponi, è possibile ottenere l'ordinamento desiderato degli elementi del report. È possibile spostare un oggetto visivo in avanti o indietro di un livello oppure spostarlo in primo piano o in secondo piano.

L'uso del pulsante Disponi è particolarmente utile quando si usano forme come bordi o sfondi decorativi o per evidenziare sezioni specifiche di un singolo grafico o diagramma. È possibile usare queste opzioni anche per creare uno sfondo, come il rettangolo azzurro seguente usato come sfondo del titolo del report.

Request demo