Tieni traccia del tuo stato di avanzamento e ricevi gli aggiornamenti

Facendo clic su Tieni traccia dello stato di avanzamento accetti di ricevere da Microsoft gli aggiornamenti sulle risorse di apprendimento di Power BI via posta elettronica. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

×

Fantastico! Hai terminato il primo argomento.

Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per tenere traccia del tuo stato di avanzamento e ricevere gli aggiornamenti sui nuovi contenuti di apprendimento di Power BI.

Facendo clic su Tieni traccia dello stato di avanzamento accetti di ricevere da Microsoft gli aggiornamenti sulle risorse di apprendimento di Power BI via posta elettronica. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

×

Grazie.

Man mano che procedi nell'Apprendimento guidato, accanto agli argomenti completati verrà visualizzato un segno di spunta verde.

×

Sei diventato esperto dei componenti essenziali

Completata l'introduzione, preparati all'approfondimento.

Creare e formattare filtri dei dati

Argomento successivo

Come utilizzare le visualizzazioni della mappa

Continua

Guarda di nuovo

I filtri dei dati sono uno dei tipi di visualizzazioni più potenti, in particolare come parte di un report che contiene molti dati. Un filtro dei dati è un filtro visivo sull'area di disegno in Power BI Desktop che permette a chiunque osservi un report di segmentare i dati in base a un determinato valore, ad esempio in base all'anno o alla località geografica.

Per aggiungere un filtro dei dati al report, selezionare Filtro dei dati nel riquadro Visualizzazioni.

Trascinare il campo in base al quale si vuole applicare il filtro dei dati e rilasciarlo sul segnaposto del filtro dei dati. La visualizzazione si trasforma in un elenco di elementi con caselle di controllo. Questi elementi sono i filtri. Selezionare la casella accanto a un elemento da segmentare per filtrare, o segmentare, anche tutte le altre visualizzazioni nella stessa pagina del report, in base alla selezione.

Per formattare il filtro dei dati sono disponibili alcune opzioni diverse. È possibile impostarlo per accettare più input contemporaneamente o attivare o disattivare la modalità Selezione singola per usarne uno per volta. È anche possibile aggiungere agli elementi del filtro dei dati un'opzione Seleziona tutto, utile in presenza di un elenco particolarmente lungo. Modificando l'orientamento del filtro dei dati da quello predefinito verticale a quello orizzontale, la casella di controllo si trasformerà in una barra di selezione.