Tieni traccia del tuo stato di avanzamento e ricevi gli aggiornamenti

Facendo clic su Tieni traccia dello stato di avanzamento accetti di ricevere da Microsoft gli aggiornamenti sulle risorse di apprendimento di Power BI via posta elettronica. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

×

Fantastico! Hai terminato il primo argomento.

Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per tenere traccia del tuo stato di avanzamento e ricevere gli aggiornamenti sui nuovi contenuti di apprendimento di Power BI.

Facendo clic su Tieni traccia dello stato di avanzamento accetti di ricevere da Microsoft gli aggiornamenti sulle risorse di apprendimento di Power BI via posta elettronica. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

×

Grazie.

Man mano che procedi nell'Apprendimento guidato, accanto agli argomenti completati verrà visualizzato un segno di spunta verde.

×

Sei diventato esperto dei componenti essenziali

Completata l'introduzione, preparati all'approfondimento.

Relazioni tra tabelle e DAX

Argomento successivo

Tabelle e filtri DAX

Continua

Guarda di nuovo

Power BI consente di creare relazioni tra più tabelle, incluse quelle provenienti da origini dati completamente diverse. È possibile visualizzare tali relazioni per qualsiasi modello di dati nella visualizzazione Relazioni di Power BI Desktop.

Funzioni relazionali DAX

DAX include funzioni relazionali che permettono di interagire con le tabelle tra cui esistono relazioni definite.

È possibile restituire il valore di una colonna oppure è possibile restituire tutte le righe in una relazione usando le funzioni DAX.

Ad esempio, la funzione TABLE segue le relazioni e restituisce il valore di una colonna, mentre RELATEDTABLE segue le relazioni e restituisce un'intera tabella che viene filtrata in modo da includere solo le righe correlate.

La funzione RELATED viene usata in relazioni molti-a-uno, mentre RELATEDTABLE è destinata a relazioni uno-a-molti.

È possibile usare funzioni relazionali per creare espressioni che includono valori di più tabelle. DAX restituirà un risultato con queste funzioni, indipendentemente dalla lunghezza della catena della relazione.

Contenuto video fornito da Alberto Ferrari, SQLBI