Persona che guarda un dispositivo tablet.

Cos'è la condivisione di storie basate sui dati?

Il concetto di condivisione di storie basate sui dati è quello di sviluppare una narrazione coinvolgente basata su analisi e dati complessi utili per supportare il messaggio della tua storia, al fine di influenzare e informare un gruppo di destinatari specifico. È molto simile alla condivisione di storie tra uomini, ma ha il vantaggio aggiuntivo di offrire informazioni più dettagliate e attestazioni di supporto attraverso grafici e tabelle. Un'efficace condivisione di storie può anche:

  • Aiutare le aziende a conoscere i desideri e le esigenze dei gruppi di destinatari.

  • Eliminare l'esposizione ai potenziali rischi di processi sconosciuti.

  • Offrire credibilità come leader di settore ed esperto dell'argomento.

Attraverso la condivisione di storie basate sui dati, le informazioni complesse vengono semplificate per consentire al gruppo di destinatari di interagire con i tuoi contenuti e prendere decisioni critiche in modo più rapido e sicuro.

Vantaggi della condivisione di storie basate sui dati

Costruire una storia basata sui dati che sproni una persona all'azione può essere uno strumento molto potente. La condivisione di storie basate sui dati può avere un impatto positivo per le persone e per la tua organizzazione. Ecco alcuni vantaggi di una condivisione di storie basate sui dati di successo:

  • Aggiungere valore ai tuoi dati e alle informazioni dettagliate.

  • Interpretare informazioni complesse ed evidenziare i punti chiave essenziali per il gruppo di destinatari.

  • Aggiungere un tocco di umanità ai tuoi dati.

  • Offrire valore aggiunto e avere una potenziale influenza sul tuo gruppo di destinatari e il tuo settore.

Assicurati che la tua storia basata sui dati sia utile

Una condivisione di storie basate sui dati di successo implica l'analisi di tutti i dati non elaborati raccolti a conferma di un'ipotesi e, idealmente, il cambiamento che ti auspichi di ottenere potrebbe avvenire dall'introduzione della tua storia basata sui dati

Dopo aver esaminato tutti i dati, inizia la tua storia. Sebbene in alcuni casi si possa essere tentati di scegliere esclusivamente set di dati che supportano la propria teoria, è invece opportuno osservare il quadro generale. Analizza le informazioni offerte dai dati e comunica al tuo team una storia basata sui dati chiara, utilizzando gli strumenti giusti. Può essere difficile avere troppi set di dati a disposizione, ma è utile per strutturare al meglio il modo in cui desideri condividere la tua storia.

  • Pensa alla tua teoria. Pensa alla tua teoria. Cosa vuoi dimostrare o smentire? Quali informazioni pensi di ottenere dai tuoi dati?

  • Raccogli dati. Raccogli i dati di cui hai bisogno per sviluppare la tua storia.

  • Definisci lo scopo della tua storia. Usando i dati che hai raccolto, dovresti essere in grado di indicare l'obiettivo della tua storia in una singola frase.

  • Pensa a cosa vuoi dire. Delinea tutto, dall'introduzione alla conclusione.

  • Fai domande. La tua ipotesi era giusta o sbagliata? In che modo queste risposte danno forma alla narrazione della tua storia basata sui dati?

  • Crea un obiettivo per il tuo gruppo di destinatari. Quali azioni vorresti che le persone intraprendessero dopo aver letto la tua storia?

Devi assicurarti di non considerare solo i dati a favore della tua teoria, ma anche quelli contro. Non dovrai aggiungere tutti i singoli dati disponibili. Usa set di dati che contribuiscono a una narrazione imparziale. La tua storia basata sui dati dovrebbe sempre mirare a sostenere un'azione o un cambiamento utile per il tuo business.

Utilizzo della visualizzazione dei dati per migliorare la condivisione di storie basate sui dati

La visualizzazione dei dati gioca un ruolo significativo nel determinare il livello di ricettività del gruppo di destinatari alle informazioni complesse. La visualizzazione dei dati aiuta a trasformare quantità illimitate di dati in qualcosa di più semplice e intuitivo. In questo ambito, puoi fornire gli oggetti visivi necessari a supportare la tua storia. Una visualizzazione dei dati efficace può essere utile per:

  • Rivelare modelli, tendenze e risultati da un punto di vista imparziale.

  • Fornire contesto, interpretare i risultati e articolare le informazioni dettagliate.

  • Semplificare i dati per consentire ai destinatari di elaborare le informazioni.

  • Migliorare l'engagement dei gruppi di destinatari.

La maggior parte dei risultati e delle informazioni dettagliate risulta più facilmente comprensibile attraverso un dashboard di dati.

Presentazione di oggetti visivi tramite un dashboard di dati

Un dashboard di dati è uno strumento usato per la gestione delle informazioni e la business intelligence (BI). Organizzando e visualizzando informazioni importanti in un formato di facile comprensione in un'unica posizione, i dashboard di dati possono interpretare metriche complesse per aiutare i destinatari a comprendere la connessione tra la storia basata sui dati e l'ipotesi della storia.

  • Migliore visibilità sulle tendenze passate e correnti.

  • Previsione più accurata delle tendenze future.

  • Identificazione degli indicatori di prestazioni chiave da più origini.

  • Analisi dei clienti in tempo reale.

I tre elementi chiave della condivisione di storie basate sui dati

Attraverso un approccio strutturato, la condivisione di storie basate sui dati e la visualizzazione dei dati interagiscono per comunicare le tue informazioni attraverso tre elementi essenziali: narrazione, oggetti visivi e dati. Quando crei la tua storia basata sui dati, è importante combinare i tre elementi seguenti per scrivere un aneddoto completo della tua teoria e delle azioni risultanti che vorresti vedere messe in pratica dagli utenti grazie ai dati di supporto.

  1. Definisci la narrazione
  2. Mentre racconti la tua storia, devi utilizzare i tuoi dati a sostegno delle tue idee. Aiuta il tuo gruppo di destinatari a comprendere il tuo punto di vista riassumendo le informazioni complesse in dettagli informativi. La narrazione e il contesto determineranno la natura lineare della tua condivisione di storie basate sui dati.

  3. Usa oggetti visivi per coinvolgere
  4. Gli oggetti visivi possono aiutare il gruppo di destinatari a comprendere la tua teoria. Quando colleghi le risorse visive (grafici, immagini e altro) alla tua narrazione, comunica ai destinatari le informazioni nascoste nei dati di base a sostegno della tua teoria. Invece di presentare esclusivamente informazioni dettagliate basate sui dati a sostegno della tua teoria, potrai mostrare più dati, granulari e di alto livello, consentendo ai gruppi di destinatari di apprezzare davvero il tuo punto di vista.

  5. Mostra i dati da supportare
  6. Gli esseri umani non sono naturalmente attratti dall'analisi. Attraverso le delucidazioni offerte dalla tua narrazione, i tuoi dati forniscono un supporto tangibile. Contesto e critica sono parte integrante dell'interpretazione completa della tua narrazione. L'uso di strumenti di analisi business per fornire informazioni dettagliate chiave e rendere più comprensibile la tua narrazione può essere utile per offrire il contesto tanto necessario nell'ambito nella tua storia basata sui dati.

Combinando i tre elementi sopra, la tua storia basata sui dati creerà sicuramente una risposta emotiva nel tuo gruppo di destinatari. L'emozione gioca un ruolo significativo nel processo decisionale. Collegando il contesto emotivo e i dati concreti nella tua condivisione di storie basate sui dati, puoi di certo avere un impatto sugli altri. Se questi tre elementi chiave sono integrati correttamente, la tua storia basata sui dati sarà in grado di avere impatto sulle persone e promuovere il cambiamento.

Esempi di condivisione di storie basate sui dati

La condivisione di storie basate sui dati è l'arte di presentare i dati con una narrazione contestuale. Esistono diversi modi per presentare la tua storia basata sui dati. Un dashboard di dati presenta tutti i dati disponibili per consentirti di creare la tua narrazione. Di seguito sono riportati alcuni esempi di condivisioni di storie basate sui dati coinvolgenti.

Un dashboard presenta tutte le tue informazioni in primo piano. Il dashboard fornisce il contesto, ma a te spetta di creare la tua narrazione e collegare i vari punti. La semplicità è fondamentale. L'uso di una frase introduttiva con un grafico basato sui dati è il modo molto rapido per raccontare una breve storia basata sui dati.

Un altro esempio di condivisione di storie basate sui dati consiste nel collegare due o più visualizzazioni dei dati: il numero di lettori di Seattle, i dati demografici dei lettori, il genere e il numero di libri aggiunti al sistema bibliotecario di Seattle sono tutte piccole storie che raccontano una storia più ampia.

Le infografiche sono una forma di condivisione di storie basate sui dati, un modo rapido per raccontare una storia basata sui dati visivamente accattivante. Un'infografica può essere costituita da singole visualizzazioni dei dati che aiutano a raccontare la tua storia, ma potrebbe anche non fornire una narrazione, come nell'esempio sopra.

La condivisione di storie basate sui dati sta cambiando il modo in cui si utilizzano le informazioni

È possibile che la condivisione di storie basate sui dati abbia il potenziale per modificare il modo in cui si utilizzano dati e analisi. Aggiunge un tocco di umanità ai numeri e alle cifre a volte indecifrabili presentate dai dati non elaborati. Costruire una narrazione è una componente importante del processo, ma per creare una storia coinvolgente è fondamentale saper comprendere e convertire le informazioni da un punto di vista imparziale. Microsoft Power BI può aiutarti a raccontare tale storia.

Inizia la tua storia basata sui dati con Microsoft Power BI

Microsoft Power BI può aiutarti a creare la storia che vuoi raccontare. Grazie a un dashboard intuitivo che decifra i dati e condivide le informazioni, puoi presentare visualizzazioni basate sui dati utili per supportare la tua narrazione e influire sul tuo gruppo di destinatari, al fine di prendere decisioni più intelligenti. Condividi la tua storia basata sui dati per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali, consolidare la tua attività come leader di settore e influenzare il tuo pubblico al fine di promuovere un cambiamento.